rotate-mobile

Il corteo rosa attraversa il centro: le voci dalla piazza di ‘Non una di meno’ | VIDEO

Il movimento transfemminista manifesta per il diritto dell'aborto e una sanità "transversale"

Più di 400 ragazzi e ragazze si sono uniti al corteo della rete di Non una di meno, il movimento transfemminsta, per manifestare contro l'emendamento del 23 aprile che autorizza i gruppi pro-vita nei consultori. Partendo da piazza San Francesco i giovani hanno marciato fino a Piazza Maggiore dove si sono svolti degli incontri open-mic.

Non una di meno corteo 25 maggio

"L’attacco alle vite delle persone trans e in particolare quelle più piccole, con l’ispezione al Careggi, e il declassamento in classe C del farmaco Sandrena ci riempie di rabbia" raccontano le attiviste. "Sono inaccettabili le parole della ministra Roccella che nega le esperienze delle persone Trans, come è inaccettabile l’istituzione del maxi tavolo tecnico, composto da 29 obiettori, che vuole imporre la propria ideologia sulle somministrazioni ormonali rivolte alle persone trans".

Video popolari

BolognaToday è in caricamento