rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Covid-19, Fratelli d'Italia: "Donini e Bonaccini si scusino e diano risposte"

Giancarlo Tagliaferri consigliere regionale di Fratelli d’Italia: "Vogliamo chiarezza sui vaccini: sono pericolosi? Perché ci sono stati dei decessi?"

Giancarlo Tagliaferri consigliere regionale di Fratelli d’Italia chiede le scuse dell'assessore regionale alla Sanità, oltre che al presidente Bonaccini: "Basta leggere i giornali di questi giorni: la sanità emiliano-romagnola è alla sua Caporetto. Quando i primari degli ospedali di Bologna dicono che si bloccano tutti gli interventi, anche quelli più gravi, vuol dire che tutto è fallito e che ci sono delle responsabilità ben chiare".

"Servono parole chiare su cosa fare non nei prossimi anni, ma nei prossimi giorni. Così come vogliamo chiarezza sui vaccini: sono pericolosi? Perché ci sono stati dei decessi? Il Presidente della Regione e l'Assessore alla Sanità usino parole di verità verso i cittadini, lo pretendono". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, Fratelli d'Italia: "Donini e Bonaccini si scusino e diano risposte"

BolognaToday è in caricamento