rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Politica Centro Storico / Via Capo di Lucca

Il neo-deputato Soumahoro in visita alla casa occupata

E' andato a trovare gli attivisti: "Segno di giustezza e volontà di costruire percorsi politici che spostino equilibri". Lega e Fdi non approvano

Aboubakar Soumahoro, neo-deputato della lista Si-Verdi, mercoledì ha incontrato gli attivisti del collettivo Luna che hanno occupato l'immobile di proprietà Asp in via Capo di Lucca 22, chiamandolo "Casa Vacante".

Lo rende noto il collettivo su Facebook: "Tra la tanta solidarietà ricevuta, ringraziamo Soumahoro per essere passato a Casa Vacante, segno di giustezza e volontà di costruire percorsi politici che spostino equilibri, rimanendo con i piedi nel fango". Il riferimento è al suo gesto simbolico alla prima seduta della legislatura a Montecitorio, dove ha calzato. stivali da lavoro sporchi di fango: "Portiamo questi stivali in Parlamento, gli stessi che hanno calpestato il fango della miseria. Portiamo gli stivali della lotta nel Palazzo per rappresentare sofferenze, desideri, speranze. Per chi è sfruttato e chi ha fame. Coi piedi saldi nella realtà" ha scritto il parlamentare sui social. 

Lega contro 

"È vergognoso e inaccettabile che rappresentanti delle istituzioni alimentino dinamiche illegali e violente come le occupazioni", afferma in una nota il consigliere comunale Matteo Di Benedetto. "Proprio oggi ho chiesto in question time al sindaco Matteo Lepore cosa intendesse fare in merito all'occupazione in via Capo di Lucca. La risposta è stata il silenzio. Lepore non si è presentato- sottolinea il leghista- e non ha nemmeno lasciato una risposta da leggere a qualche altro assessore. Ora ne comprendiamo il motivo. Suppongo ci sia parecchio imbarazzo visto che un neo-eletto parlamentare di sinistra è appena andato a solidarizzare con gli occupanti abusivi". Per questo "invitiamo il Pd a prendere le distanze da Aboubakar Soumahoro, a condannare con forza l'occupazione abusiva e a sgomberare quanto prima l'immobile. Non può passare il messaggio che a Bologna i violenti hanno la meglio e possono imporsi sul resto della comunità", aggiunge Di Benedetto: "Non possono esserci cittadini di serie A e di serie B, coi primi che rispettano le regole e i secondi che fanno della violenza uno strumento di imposizione e autolegittimazione. Altro che democrazia, qui si torna all'età della pietra".

FdI: "Bologna in mano ai centri sociali, non se ne può più"

"È inaccettabile che un parlamentare del centrosinistra sostenuto dal PD sostenga un'azione illegale e faccia visita agli occupanti abusivi del centro sociale Luna che stanno occupando un immobile dell'ASP, società controllata dal Comune di Bologna - scrive in una nota il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Stefano Cavedagna - C'è un cortocircuito nel PD e nella sinistra. Lepore prenda immediatamente le distanze, e lo faccia con lui anche tutta la Giunta, che già oggi non ha risposto al question time di FDI, da me presentato, che chiedeva di prendere una posizione rispetto all'avversità allo sgombero manifestata da Coalizione Civica. Però che Lepore prenda posizione chiara e netta, sta con chi occupa abusivamente o con la legalità?
Coalizione Civica e il deputato Soumahoro stanno con gli occupanti. Non accettiamo che si tergiversi ancora, visto che si sta parlando del patrimonio pubblico di Bologna. Siamo e saremo sempre contro le occupazioni abusive, dalla parte della legalità. Bologna è in mano ai centri sociali, non se ne può più".  

Chi è Aboubakar Soumahoro

42 anni, nato in Costa d’Avorio, arriva in Italia e si laurea nel 2020 a Napoli, in Sociologia. E' stato sindacalista del Coordinamento Agricolo dell’USB, ottenendo dal Governo Conte il "Tavolo operativo di contrasto al caporalato e allo sfruttamento in agricoltura". E' uno dei fondatori della "Coalizione Internazionale Sans-Papiers, Migranti e Rifugiati" (CISPM) ed è stato eletto deputato il 25 settembre 2022. 

Occupazione in via Capo di Lucca, Lepore: "Devono uscire, il nuovo governo dovrà dare risposte"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il neo-deputato Soumahoro in visita alla casa occupata

BolognaToday è in caricamento