rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022

Elezioni, Fratelli d’Italia e i dieci impegni per Bologna: “Problemi mai risolti dal PD” | VIDEO

Il partito di Giorgia Meloni ha presentato dieci punti programmatici per la città: riqualifica di aree abbandonate, autonomia energetica, più medici e forze dell’ordine

Elezioni nazionali, ma con uno sguardo alla città. Così Fratelli d’Italia ha presentato in conferenza stampa i propri dieci impegni per la città di Bologna in vista delle prossime elezioni politiche del 25 settembre. “La politica nazionale – si legge nel comunicato stampa – è anche impegno sul territorio e l’occasione per risolvere problemi che affliggono Bologna da anni, problemi irrisolti anche per responsabilità di chi amministra la città e che noi vogliamo risolvere”.

Nello specifico, i dieci punti che il partito perseguirebbe nel caso in cui sarà Giorgia Meloni a guidare il nuovo esecutivo sono:

  • Riqualificazione Staveco
  • Riqualificazione Stamoto
  • Passante Sud
  • Trasformazione del Cas di via Mattei in CPR
  • Potenziamento forze dell’ordine
  • Ventilazione meccanica nelle scuole
  • Autonomia energetica degli edifici pubblici
  • Stop al rumore dell’aeroporto
  • Potenziamento sanitario
  • Blocco smart citizen wallet

Il capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione, Marco Lisei, ha parlato di problemi per la città di Bologna ormai "storici e contingenti". Come la Staveco: "Va bene il parcheggio, ma dopo quindici anni vogliamo parlare della sua riqualifica"; la Stamoto: "Un'area degradata, zona di spaccio e delinquenza. Qui, con un intervento minimo, si potrebbe restituire il sito alla popolazione". Per farlo, Lisei ha ipotizzato l'utilizzo dell'area come parcheggio, visto che la zona "ne è carente". Lisei ha parlato poi di ambiente, a sua detta "una tematica che storicamente appartiene alla destra". A proposito di ambiente, il capogruppo regionale di FdI ha parlato della realizzazione del Passante Sud che, dopo quello di mezzo - su cui Lisei ha detto "bloccarlo sarebbe poco serio" - chiuderebbe l'anello della viabilità. Lisei ha poi parlato del potenziamento delle risorse per forze dell'ordine e sanità, ha riproposto il meccanismo di ventilazione meccanica nelle scuole definita come "essenziale per la salute dei nostri figli e non solo per il Covid" e ha parlato dell'autonomia energetica di tutti gli edifici pubblici.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Elezioni, Fratelli d’Italia e i dieci impegni per Bologna: “Problemi mai risolti dal PD” | VIDEO

BolognaToday è in caricamento