Elezioni comunali 2011 Porto

Maratona alla CISL: i candidati sotto torchio

Gli interventi dei candidati al "frizzante" incontro organizzato dalla CISL. Merola: "Per Bologna un sindaco che non abbia la puzza sotto il naso". Aldrovandi: "Mai stato iscritto a un sindacato"

Si sono passati la staffetta Bugani, Aldrovandi, Merola, Bernardini e Corticelli: interrogati dal sindacato e incalzati dal segretario generale CISL Bologna  Alessandro Alberani, che ha insistito su note “dolenti” e talloni d’Achille, i candidati si sono prestati anche a un divertente “botta e risposta” e a una “griglia creativa” che ha permesso di inquadrarli meglio come persone.

Al civico Aldrovandi viene chiesto perché non si sia alleato con Corticelli: “Non condivido la sua maniera di fare politica - risponde secco - abbiamo lavorato insieme ma c'è un conflitto di interessi". La miglior qualità di Merola? “E’ spiritoso”. E Bernardini? “Coraggioso, con una buona dose di faccia tosta”. Cosa pensa di Berlusconi? “Ha avuto il merito di aver fermato Occhetto”."Il vantaggio di un civico - dice  - è che non ha amici nè nemici. La mia squadra sarà composta da professionisti e manager e cercherò assessori competenti che facciano funzionare la macchina e portare aventi il mio programma". Ammette infine di non essere mai stato iscritto a un sindacato, richiamando il biasimo scherzoso di Alberani.

La miglior qualità di Aldrovandi per Merola è la pacatezza. E quella di Bernardini: “Chiamarsi Manes”. Così risponde confermando il senso dell’umorismo per cui lo ammira il civico, senza però scherzare su temi quali il lavoro e la moralità applicata alla politica: “Il Governo ha creato confusione, ma dietro a questo velo di caos c'è il 30% di disoccupazione. I giovani è come se avessero subito una guerra senza saperlo e ci sono situazioni di neoschiavitù. Un Comune può fare molto”. Poi parla della vicenda Delbono: “Le dimissioni sono state immediate alla notizia di reato. Il PD si è scusato pubblicamente. I partiti devono selezionare con cura i candidati e ora c'è stato un rinnovamento, il partito democratico ha tante nuove leve”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona alla CISL: i candidati sotto torchio

BolognaToday è in caricamento