menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative Imola, si scaldano i motori: già tre i candidati

5 Stelle, PD e la candidata civica. Si vota il 20 e 21 settembre

Fervono i lavori a Imola, dove il Commissario straordinario, dott. Nicola Izzo, delega 30 funzionari per l'autenticazione delle sottoscrizioni dei presentatori delle liste elettorali. Dopo le dimissioni della sindaca Emanuela Sangiorgi, a ottobre dello scorso anno, eletta in quota 5 Stelle, poi espulsa, gli imolesi torneranno alle urne in via straordinaria il 20 e il 21 settembre. 

Crisi a Imola, sindaca formalizza le dimissioni: "M5S è morto" 

Tre le sedi comunali scelte per le liste: “Il Borghetto” – piano ammezzato, Piazzale Ragazzi del '99,  l'Ufficio Protocollo, piazza Matteotti 4 e lo 3) Sportello Straordinario nella sede municipale di Via Cogne  n ° 2. La scadenza per la presentazione delle liste è fissata per sabato 22 agosto. 

Intanto spuntano i primi nomi: il Movimento 5 Stelle rilancia con Ezio Roi, 72 anni, ex magistrato. Ex pretore, è stato anche assessore alla Sicurezza della Giunta Sangiorgi, dalla quale era poi uscito.

Se i pentastellati scelgono un candidato "maturo", il Partito democratico schiera Marco Panieri, 30 anni, laureato in economia, membro della segreteria Territoriale del PD di Imola, già  Consigliere Comunale, da giugno 2013. 

E poi Carmen Cappello - già consigliera comunale ed ex sfidante di Sangiorgi - 55 anni, avvocato, ha annunciato la sua candidatura in piena emergenza covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento