menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, presentata la lista di Fratelli d'Italia: c'è anche il colonnello dei carabinieri Fedocci

Il vicecomandante regionale dell'Arma, si è "messo in aspettativa" per correre per il partito di Giorgia Meloni.

Un colonnello dei Carabinieri nella lista di Fratelli d'Italia per le regionali del 26 gennaio. Raffaele Fedocci, vicecomandante regionale dell'Arma, si è "messo in aspettativa" per correre per il partito di Giorgia Meloni.

La lista è stata presentata questa mattina dal leader regionale Galeazzo Bignami, appena dopo la consegna della lista in tribunale. Oltre a diversi esponenti della cosiddetta "società civile", in lista il capogruppo a palazzo D'Accursio Marco Lisei, la consigliera metropolitana Marta Evangelisti, la consigliera comunale di Pieve di Cento Giovanna Bonazzi a quella di Ozzano Tiziana Trevisan. In corsa, infine, il coordinatore metropolitano del partito Lorenzo Tomassini.

L'obiettivo di Fdi è quello di arrivare terzo, dietro Lega e Pd, ma per Bignami. "Vincere e governare male e' peggio della sconfitta", avvisa Bignami. "Non ce lo possiamo permettere".

Michele Facci nella lista della Lega? FdI: "Campagna acquisti in casa nostra"

La lista Fdi, secondo Bignami, dà garanzie in termini di qualità e sarà in grado di pescare consensi "anche fuori del perimetro del centrodestra. Bonaccini punta molto su se stesso, merita rispetto ma non dicano che l'Emilia-Romagna è governata bene. La programmazione della sanità è un disastro", sottolinea ancora il parlamentare Fdi annunciando anche un esposto nei confronti della nomina al Sant'Orsola della ex direttrice dell'Ausl di Bologna Gibertoni. Sui rifiuti, invece, Bignami suggerisce di parlare di più della "evidente sudditanza della struttura pubblica nei confronti di Hera". "Più che occuparci di siti inquinati- dice Bignami- guardiamo dentro i temi veri". (dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento