rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
elezioni-emilia-romagna-2020

Mauro Felicori in lista per Bonaccini: "Ha triplicato le spese per la cultura"

Già direttore della Reggia di Caserta, è dirigente del Mibac

Nella lista che sostiene Stefano Bonaccini alla elezioni regionali del 26 gennaio entra anche Mauro Felicori. Già direttore della Reggia di Caserta, Felicori, 57 anni, è dirigente del Mibac e ora compare nella lista "Bonaccini presidente" nella circoscrizione di Bologna.

"Bonaccini - ha detto Felicori all'ANSA - è il presidente che ha triplicato le spese per la cultura, ha detto che vorrebbe avvalersi del mio contributo e io ho accettato".

Beni culturali, riqualificazione palazzi e castelli: altri fondi dalla Regione

Mauro Felicori che aveva lasciato la direzione della Reggia per raggiunti limiti di età, in seguito era stato nominato dal presidente della Regione Campania De Luca commissario straordinario della Fondazione Ravello. A febbraio un altro incarico a Modena per il progetto di  riqualificazione dell’ex Ospedale Sant’Agostino e il rinnovamento degli Istituti nel Palazzo dei Musei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro Felicori in lista per Bonaccini: "Ha triplicato le spese per la cultura"

BolognaToday è in caricamento