menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO: DIRE

FOTO: DIRE

Marzabotto, nome sindaco in lista opposizione, la replica: "Non esiste solo lui"

La lista di centrodestra capitanata dal candidato di opposizione Morris Battistini risponde al primo cittadino Romano Franchi

"Filippo Romano e Simona Franchi sono due bravissimi candidati e il Sindaco se ne faccia una ragione: non esiste solo lui al mondo con quel nome e quel cognome". è questa la sintesi della replica che la lista di centrodestra 'Uniti per cambiare Marzabotto' fornisce al sindaco uscente Romano Franchi (Pd), in una polemica a poche settimane dalle elezioni per il nuovo sindaco della città sul Reno.

E' stato lo stesso Romano Franchi, al secondo mandarto come primo cittadino di Marzabotto, a solevare la questione, diffondendo sui social la foto del suo nome che campeggia accanto al simbolo delle forze politiche opposte, nome scritto come risultanza di due cognomi di candidati effettivamente in lizza come consiglieri in quota centrodestra.

"Il sindaco -commenta un lungo comunicato di 'Uniti per cambiare Marzabotto'- tanto timoroso ed impaurito da questo connubio di cognomi, dimostra la sua profonda fragilità, il suo forte senso di sconfitta (e dei suoi seguaci sentendosi ancora parte in causa) nonché confermare la forte paura che dal 27 Maggio anche a Marzabotto si scoperchi il 'vaso di Pandora'".

"Le sue minacce di ricorrere alle vie legali -si legge ancora nella nota- non ci impauriscono, non ci intimoriscono nonostante ormai questo sia per lui un Modus operandi per censurare l’avversario o chiunque non rispetti i suoi diktat".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento