Regionali, Iva Zanicchi: "Voto Borgonzoni, ma la sinistra ha governato bene"

Parole dell'Aquila di Ligonchio, già eurodeputata, ospite della trasmissione 'Un Giorno da Pecora'

"Voterò per Lucia Borgonzoni per cambiare", anche se "non credo che l'Emilia-Romagna vada in mano al centrodestra, perchè la sinistra è troppo radicata e ha governato bene".

Parole dell'Aquila di Ligonchio, al secolo Iva Zanicchi, ospite della trasmissione 'Un Giorno da Pecora', su Rai Radio1. La cantante emiliana, già eurodeputata con il Popolo della Libertà e Forza Italia, fa le sue previsioni in vista delle elezioni del 26 gennaio e parlaanche della sua esperienza nell'Italia occupata durante la Resistenza. C'era un partigiano 'il lupo', ricorda, "uno uscito dalle galere di Modena" che ne aveva "combinate di cotte e di crude". Ma l'argomento, secondo Iva Zanicchi, è rimasto un tabu':"Sono passati 70 anni, in Emilia si deve avere il coraggio di dire queste cose".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cantante, ribadisce, non vuole mettere in discussione la Resistenza, che "ha avuto un grande valore", ma 'Lupo', anche se partigiano, "era un delinquente che terrorizzava la popolazione" e questo, aggiunge in trasmissione, "purtroppo in Emilia non si può dire". In chiusura a chi gli chiede se è possibile il ritorno del fascismo, visti i recenti casi che hanno coinvolto l'estrema destra la cantante risponde sibillina: "Il comunismo non è mai andato via...". (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento