Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Salvini a Bologna lancia Borgonzoni: "Puntiamo a vincere, 80 giorni di rivoluzione" - VIDEO

Il segretario della Lega a Bologna per lanciare l'evento ufficiale del 14 novembre al PalaDozza

 

"Questa volta possiamo vincere, prima si puntava a fare bella figura in regioni come l'Emilia-Romagna, adesso puntiamo a vincere". Così il leader della Lega Matteo Salvini lancia la candidata alla presidenza della Regione Lucia Borgonzoni, la sfidante del governatore uscente Stefano Bonaccini. I due esponenti del Carroccio hanno presentato in conferenza stampa la convention del prossimo 14 novembre al PalaDozza. 

È la prima volta che possiamo giocarci davvero la partita in Emilia-Romagna, al di là dei sondaggi - ribadisce a sua volta Borgonzoni- negli ultimi giorni ne ho visti di tutti i colori, ma si sente dalla gente che c'è voglia di cambiamento. E noi pensiamo di poterlo rappresentare, grazie alla buona amministrazione messa in campo dove governiamo. Il Pd cerca di demonizzare questa voglia di cambiamento, mi hanno anche paragonato a Raggi e Appendino: ed è abbastanza offensivo", ironizza Borgonzoni.

Che poi ammette: "Ho bisogno di portare le nostre idee alla gente, è il Pd che tende a tenere la discussione più a livello nazionale che locale. Noi tutti i giorni facciamo richieste sui temi della Regione, ma non ci viene risposto o lo fanno in modo vago e spesso a Salvini e non a me. Invito quindi Bonaccini a parlare con me e non con Salvini: spero che il programma elettorale venga chiesto a me e ai candidati nelle liste. È chiaro che c'è anche una questione nazionale, come dimostra la tassa sulla plastica. Ma c'è anche una questione locale e siamo ben felici di parlarne per convincere elettori che possono essere spaventati di un salto nel buio, come lo descrive il Pd". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento