Comunali, Battistini al campo sinti di via Erbosa: "Pasticci a più livelli: integrazione, utenze e rispetto delle norme"|VIDEO

Il candidato sindaco del centrodestra ha visitato il campo insieme a Marco Lisei e Umberto Bosco di Fratelli d'Italia

Il candidato sindaco del centrodestra, Fabio Battistini, ha visitato questa mattina il campo sinti di via Erbosa insieme agli esponenti di Fratelli d'Italia, Umberto Bosco e Marco Lisei.

"Una situazione che non nasce oggi, è così da più decenni, i pasticci sono a più livelli, dalle politiche di integrazione, alla gestione delle utenze, al rispetto di alcune normative, che pare di capire siano in qualche maniere sospese - ha detto Battistini ai cronisti - penso sia impensabile che una piccola comunità viva in queste condizioni quando le politiche del welfare ci sono. Queste politiche di integrazione sono funzionali o ci sono delle smagliature?".

Addio al maxi-campo Sinti di via Erbosa: "3 microaree e ogni famiglia pagherà l'affitto"

"E' una situazione molto gestita anche se è un'area che in teoria deve essere provvisoria - ha sottolineato Monica Brandoli di Asp Città di Bologna - non ha i requisiti stabiliti dalla Regione per diventare microarea, da qui la necessita del superamento, le microaree hanno avuto rallentamenti a causa di vandalismi - i residenti non sarebbero contenti di trasferirsi - loro dicono che sono eccessivamente ridotte come spazi - riguardo alle utenze -  le bollette dell'acqua arrivano, devono pagarle, luce e gas non è possibile fatturarli perchè non ci sono contatori, nelle microaree ci saranno. C'è un dispiego di energie educative veramente consistente, ma che spesso non vengono riconosciute". 

Microaree sinti, i progetti di inclusione

A fine 2019 Asp Città di Bologna ha presentato le nuove microaree sinti. Le famiglie si sarebbero dovute inserire a fine 2019 ma, ad oggi, il trasferimento non è ancora avvenuto. "Sorgono in via del Gomito e in via Selva Pescarola e possono ospitare un massimo di 15 persone ciascuna: sono le due nuove microaree che a Bologna sostituiscono il campo sinti di via Erbosa. Le aree sono dotate di servizi come attacchi per l'energia elettrica, acqua potabile e scarico delle acque reflue, servizi igienici, impianto di illuminazione pubblica, recinzione e cancello di ingresso, pavimentazione in asfalto e zone a verde. Le famiglie che hanno vinto il bando di affidamento vi si insedieranno entro la fine dell’anno: i nuclei pagheranno una quota di sosta dell’area, più le utenze".

La città secondo Battistini: cinema in piazza VIII agosto e Sant'Orsola in periferia

Elezioni 2021, intervista al candidato Fabio Battistini: "Oltre i posizionamenti destra-sinistra"

Via Selva Pescarola, vandali alla nuova area nomadi, danni per 70mila euro 

Video popolari

Comunali, Battistini al campo sinti di via Erbosa: "Pasticci a più livelli: integrazione, utenze e rispetto delle norme"|VIDEO

BolognaToday è in caricamento