Anna Matino

Opinioni

Anna Matino

Direttore Responsabile BolognaToday

Primarie, ci siamo quasi. E' sfida aperta tra Conti e Lepore. Pesa l'incognita affluenza ai seggi

All'ombra delle torri ci s'interroga sul livello di partecipazione per considerare più o meno riuscita la consultazione per scegliere chi, fra Matteo Lepore (Pd) e Isabella Conti (Iv) sarà il candidato sindaco del centrosinistra. Inutile dire che chi la spunterà - storia insegna - sarà a larga probabilità il prossimo sindaco di Bologna

Ci siamo. Domani 20 giugno urne aperte dalle 8 alle 21 a Bologna per scegliere il candidato sindaco del centrosinistra. Possono prendere parte al voto delle primarie di coalizione per le elezioni amministrative gli elettori che si riconoscono nel centrosinistra, i residenti che hanno già compiuto 16 anni e tutti i cittadini stranieri regolarmente residenti nei comuni interessati dalle primarie.

Giunge così al termine questa aspra campagna elettorale, nella quale non sono mancati attacchi e ribaltoni (vedi endorsement nel pd). In fin dei conti il "sangue" di cui parlava il professore Romano Prodi ('sono primarie, deve scorrere il sangue', ndr), e che ha fatto gonfiare la giugulare alla candidata Isabella Conti, tutto sommato non è mancato. Ora il dado è tratto e la parola passa agli elettori.

Primarie Bologna, chi è Matteo Lepore e chi sostiene la sua candidatura

Matteo Lepore, in quota Pd, già assessore alla cultura del comune di Bologna, da tempo si prepara a succedere al sindaco uscente Virginio Merola . La sua investitura è appoggiata dalla maggioranza dei dem (e da una buona fetta degli esponenti storici della sinistra in Emilia-Romagna, come l’ex presidente della regione Vasco Errani e l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi). Conta anche sul sostegno Emily Clancy, che con la sua Coalizione civica aveva ottenuto il 7 per cento dei voti alle precedenti elezioni.
Non solo. In favore del 'delfino' del primo cittadino uscente si è esposto anche l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, così come il pentastellato Max Bugani che ha da tempo annunciato di sostenere la candidatura di Lepore (sollevando qualche malumore tra le file del M55).

Primarie Bologna, chi è Isabella Conti e chi sostiene la sua candidatura

Dall'altro lato della barricata troviamo Isabella Conti, già sindaca del comune di San Lazzaro di Savena. Fa parte di Italia Viva di Matteo Renzi, ma dall'ex premier ha preso le distanze rimettendo anche i propri incarichi in Iv. Si professa indipendente, 'Isabelliana'. Scelta che ha portato poi lo stesso Renzi (dopo un affaccio iniziale sulla campagna preelettorale felsinea lanciando la candidatura della sindaca) a mantenersi  piuttosto defilato. Probabilmente, come rileva più di qualcuno, per non influenzare negativamente il voto.
La discesa in campo di Conti ha comunque spaccato in qualche punto il 'partitone'. Soprattutto dopo gli endorsement arrivati da alcuni esponenti locali dello stesso Partito Democratico -area riformista- che hanno dichiarato pubblicamente di preferire la sindaca di San Lazzaro al proprio 'compagno di banco'. 
Infine Conti ha anche ricevuto apprezzamenti da parte di esponenti del centrodestra. Palla presa al balzo dai dem, che hanno puntato il dito parlando di "rischio di inquinamento della competizione interna".

Primarie Bologna, affluenza a rischio?

Incognita affluenza. Visto l'andazzo su Torino, ma anche la domenica rovente (e probabile fuga verso il mare dei bolognesi), nonchè i toni aspri di questa campagna pre-elettorale, l'affluenza ai seggi potrebbe essere non troppo massiccia.

I sondaggi svolti in città (compreso quello realizzato per BolognaToday da BiDiMedia) danno Lepore in vantaggio, ma le cose potrebbero cambiare sensibilmente nel caso di una forte affluenza.

Non è però più tempo dei pronostici. Ormai manca poco per sciogliere il nodo. Certo è che i fari sono tutti puntati sul risultato della giornata di voto di domani, perchè - storia insegna - che chi la spunterà avrà l'alta probabilità di ritrovarsi poi a sedere sullo scranno più alto di Palazzo d'Accurso.

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Matteo Lepore 

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Isabella Conti

Primarie centrosinistra a Bologna:  tutte le info per votare 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Primarie, ci siamo quasi. E' sfida aperta tra Conti e Lepore. Pesa l'incognita affluenza ai seggi

BolognaToday è in caricamento