Elezioni comunali, Clancy fa un video inglese per parlare agli stranieri con diritto di voto - VIDEO

Emily Clancy (Coalizione Civica): "L’inclusione dei nuovi cittadini, necessaria in una città 'meticcia' e multiculturale come ormai Bologna è da anni è la marcia in più per connotare positivamente la diversità come risorsa"

"Troppe poche cittadine e cittadini europei sanno di poter votare alle elezioni amministrative, invece chi è residente qui ha questo diritto!  Deve solo registrarsi entro il 23 agosto". Questo il messaggio che Emily Clancy, della lista Coalizione Civica in sostegno a Matteo Lepore, manda attraverso un video in lingua inglese proprio per arrivare agli stranieri con diritto di voto che potranno partecipare alle nostre elezioni amministrative. 

Clancy ha scelto di fare da megafano alla campagna di Diritti e Voto con dei semplici video dei nostri iscritti, in varie lingue, con l’auspicio che chiunque li veda li faccia girare tra i suoi amici europei che vivono in città e gli mandi le istruzioni per essere iscritti alle liste elettorali aggiunte: “L’inclusione dei nuovi cittadini, necessaria in una città 'meticcia' e multiculturale come ormai Bologna è da anni è la marcia in più per connotare positivamente la diversità come risorsa".

"Chi sceglie di vivere a Bologna - spiega Clancy - dovrà poter continuare a usufruire di un'alta qualità e un facile accesso ai servizi e veder tutelato il proprio diritto al benessere e alla partecipazione politica, sociale e culturale”. 

«Questi obiettivi erano parte delle linee programmatiche per il mandato che volge al termine e speriamo siano una priorità del prossimo.  Da italo-canadese penso che la partecipazione attiva alla vita della nostra città da parte dei nostri concittadini adottivi sia da incentivare ogni giorno».

Emily Clancy: l'intervista 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Elezioni comunali, Clancy fa un video inglese per parlare agli stranieri con diritto di voto - VIDEO

BolognaToday è in caricamento