Martedì, 21 Settembre 2021
Elezioni Bologna 2021 Centro Storico / Piazza del Nettuno

Elezioni, Fabio Battistini in piazza con il centrodestra che lo supporta: "Palazzo d'Accursio ha bisogno di aria nuova"

La squadra del centrodestra crede in un candidato che alle prossime amministrative "Potrebbe essere votato anche da una parte del centrosinistra"

Fabio Battistini

Fabio Battistini insieme a Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, ma anche Udc, Popolo della famiglia, Cambiamo-Coraggio Italia, Buona destra e Noi con l'Italia: così i partiti del centrodestra ufficializzano il sostegno al candidato sindaco con un incontro in Piazza del Nettuno, di fronte a quel Palazzo d'Accursio "Così bello e prezioso, ma che avrebbe bisogno di aprire le finestre per far entrare un po' di aria fresca e far uscire la polvere" come dice lo stesso Battistini, che rimarca la sua natura civica e una campagna nata sette mesi fa e non l'altro ieri (lunedì, con l'investitura del centrodestra). In estrema sintesi quello che si dice sotto il gazebo degli alleati è che sconfiggere Lepore è possibile, così come puntare a quel 40% di voti andati a Isabella Conti, e quindi anche ipotizzare la preferenza di elettori di centrosinistra che potrebbero convergere su Battistini. 

Una campagna elettorale partita in ritardo? Niente affatto, come precisa lo stesso candidato sollecitato dai cronisti che citano qualche commento degli avversari politici: "Il mio percorso, che per chi se lo ricorda è partito proprio qui diversi mesi fa, non ha subito nè rallentamenti nè avrà un'accelerazione a partire da oggi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Corriamo per vincere, nonostante Bologna non sia una città facile e battere Matteo Lepore è possibile - dice ai microfoni Enrico Aimi, coordinatore regionale di Forza Italia - Battistini è un candidato che può essere votato da tutti, anche da elettori del centrosinistra per dare quell'alternanza che a Bologna manca". Il leghista Andrea Ostellari insiste sulle divisioni del centrosinistra: "Diviso alle primarie e diviso ancora oggi, nonostante la narrazione che ci propinano".  

Battistini si è espresso sul green pass: "Un pasticcio, anche se certamente lo stimolo a vaccinare è giusto darlo". Sulla questione del Passante di mezzo: "Toppe a un progetto già vecchio. Il sindaco Giuseppe Dozza ci aveva visto lungo". 

Bernini: "Il tema della sicurezza è centrale"

"Il tema della sicurezza a Bologna dovrà essere uno dei capisaldi di questa campagna elettorale. Non è più tempo delle sottovalutazioni, dei tentennamenti, dei ritardi a cui ci ha abituato la sinistra al governo - il commento a distanza di Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia - Due giorni fa un ristoratore è stato preso a pugni da un cittadino straniero che stava importunando un cliente. Al titolare del ristorante va la mia massima e totale solidarietà. Una decina di giorni fa i titolari di un bar erano stati aggrediti per essersi rifiutati di servire alcolici a due clienti già visibilmente ubriachi. Le nostre città – e Bologna non fa eccezione - da tempo soffrono di problemi cronici, legati all’insicurezza e al degrado. Problemi che rischiano di far perdere la fiducia a ristoratori, titolari di pubblici esercizi che stanno a fatica ripartendo dopo le limitazioni della pandemia. Le Forze dell’Ordine sono impegnate al massimo nel contrasto alla criminalità comune, ma è tempo che la politica, le Istituzioni, facciano la loro parte. Certezza della pena, politiche di rimpatrio per gli stranieri irregolari, potenziamento degli organici delle Forze dell’Ordine devono diventare una priorità nell’agenda di Governo e Forza Italia si sta impegnando al massimo affinché ciò avvenga. Ma anche i sindaci devono diventare sentinelle attive del territorio, mettendo in campo tutte le loro competenze in fatto di sicurezza e ordine pubblico. Il centrodestra ne è ampiamente consapevole e il programma per Bologna saprà essere chiaro ed esaustivo su questi temi"- 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Fabio Battistini in piazza con il centrodestra che lo supporta: "Palazzo d'Accursio ha bisogno di aria nuova"

BolognaToday è in caricamento