Mercoledì, 19 Maggio 2021
Elezioni Bologna 2021

Elezioni, Conti ufficializza la candidatura e sfida Lepore alle primarie | VIDEO

Isabella Conti annuncia in diretta Facebook: "Il centrosinistra è la mia casa, il mio è un progetto senza bandiera, senza simboli, trasversale, indipendente, vero"

Ora è ufficiale: Isabella Conti scende in campo per le elezioni amministrative di Bologna. E sfiderà alle primarie l'assessore alla Cultura, Matteo Lepore, che lo ha annunciato qualche minuto prima, d'anticipo, scrivendo: "Cara Bologna ti amo e per te farò le primarie. Avanti tutta".

La sindaca di San Lazzaro, invece, lo ha fatto in diretta Facebook. "Mi sono domandata: posso continuare ad aiutare tutta la comunità, in un ruolo diverso, proprio nella Città Metropolitana? – ha detto, collegata dall'Istituto Aldini Valeriani – ho scelto di essere qui perché noi dobbiamo pensare ai nostri ragazzi, ai nostri studenti, perché hanno le redini del futuro di domani. Sono una ragazza di provincia e quando venivo a Bologna – racconta – man man che mi avvicinavo alla città il mio cuore batteva più forte. Sono preoccupata per questa nostra meravigliosa città, ho dato tutta me stessa a San Lazzaro, abbiamo dato da mangiare alle persone che non potevano, possiamo farlo anche a Bologna. Qui e ora. La Città Metropolitana e il Comune di Bologna hanno il potere di cambiare la vita delle persone. Vorrei scrivessimo insieme un capitolo nuovo, perché Bologna possa essere terra di pionieri, a cui tutta Europa guardi come un punto di riferimento".

Isabella Conti si candida alle primarie di centrosinistra a Bologna

Un futuro per Bologna basato su Welfare, lavoro, ambiente, terzo settore. "Ho deciso di mettermi al servizio, con studio, dedizione e coraggio. Sono al servizio. Quindi scelgo di partecipare alle primarie di coalizione del centrosinistra perché è la mia casa, la mia storia, i miei valori – ha detto Conti  – e lo voglio fare con una candidatura e un progetto politico senza bandiera, senza simboli, trasversale, indipendente, vero".

"Voglio fare una campagna gentile – ha continuato la sindaca – voglio usare parole gentili, vorrei veramente che la politica si confrontasse sui temi e che si mettesse tutto il centrosinistra insieme per lavorare ad una proposta per la città. Lo faccio perché, come diceva il mio adorato nonno partigiano, con la paura non si va da nessuna parte. Quindi – ha concluso – se avete voglia, io vi aspetto sul mio sito www.anchetuconti.it dove trovate un po' di informazioni e dove, se volete, possiamo cominciare a lavorare insieme".

Il sindaco di San Benedetto: “Io candidato? Fa piacere che sia uscito il mio nome, è il riconoscimento del lavoro svolto” 

Il tavolo di BFC si allarga. Bernardini: "Bologna al bivio, all'orizzonte scelte irreversibili"

Battistini tira dritto: "Non prendo le distanze dai partiti, ma non mi fermo" 

Tosatto è il candidato del m3v: "Un partito straordinario per resistere a questa situazione"

INTERVISTA Aitini verso le primarie: "Sono per un progetto comune, senza puzza sotto il naso"

Bonaccini 'benedice' asse Pd-M5s: "Battere da soli la destra? Non si può più fare"

Verso il voto. Maretta Pd: Merola sbotta, Aitini diserta la Direzione 

Comunali, il centrodestra lancia gli Stati Generali: "Prima i temi poi i nomi" | VIDEO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Conti ufficializza la candidatura e sfida Lepore alle primarie | VIDEO

BolognaToday è in caricamento