Elezioni Bologna 2021

Italia Viva: "Intelligenza, passione e abnegazione di Isabella Conti", ora una lista dei riformisti

Sostegno al vincitore, ma continuando a "portare avanti" il "progetto riformista" di Conti "che faremo vivere nella campagna elettorale delle prossime amministrative".  Italia viva esce così dalla riunione della sua segreteria

"Le primarie hanno avuto un vincitore e Italia viva, nel pieno rispetto delle regole e della coerenza, sosterrà il candidato a sindaco Matteo Lepore". Così lo stato maggiore renziano dopo le primarie del 20 giugno che ha decretato la vittoria di Matteo Lepore. Sostegno al vincitore, ma continuando a "portare avanti" il "progetto riformista" di Conti "che faremo vivere nella campagna elettorale delle prossime amministrative". Italia viva esce così dalla riunione della sua segreteria che ieri pomeriggio ha fatto l'analisi del voto. 

Ora "sentiamo la responsabilità di continuare a portare avanti questo progetto riformista che faremo vivere nella campagna elettorale delle prossime amministrative. Grazie alla intelligenza, passione e abnegazione di Isabella Conti, senza la quale non sarebbe stato possibile raggiungere questo risultato, getteremo le basi per un futuro migliore della nostra città" dicono Carbone, Mazzetti, De Troia, Giorgi Ronchi, De Bernardi e Bove, in altre parole una lista alle amministrative, della quale però non dovrebbe far parte Conti.

Si tratterebbe di un modo cioè per capitalizzare il consenso ottenuto dalla sindaca di San Lazzaro e bilanciare l'asse della coalizione verso posizioni più moderate rispetto agli alleati di sinistra. Per i renziani bolognesi, l'esito della consultazione di domenica è uno "straordinario risultato": per portare Conti ad "ottenere il 40% dei voti abbiamo lavorato in maniera costante", rivendicano assieme i componenti della segreteria (Ernesto Carbone, Stefano Mazzetti, Carmela De Troia, Roberto Giorgi Ronchi, Alberto De Bernardi e Rosalino Bove) in una dichiarazione alla 'Dire'. E questo "ottimo risultato", affermano, "valorizza un progetto riformista per la città di Bologna". Che appunto si vuol far continuare e, a quanto si apprende, è la lista la formula a cui si sta lavorando; ovviamente, in appoggio a Lepore.

Martedì 22 giugno era arrivata anche la 'benedizione' di Matteo Renzi ad appoggiare Lepore, anche se un po' in ritardo rispetto ai risultati della competizione. (dire)

Post-primarie, Renzi dà la 'benedizione' per sostenere Lepore alle elezioni

Comunali, Lepore: "Conti lavorerà con me. Errore pensare di aver già vinto" | VIDEO

Primarie, vince Lepore. Isabella Conti: "Ora uniamo le nostre forze a quelle dei nostri ex avversari"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia Viva: "Intelligenza, passione e abnegazione di Isabella Conti", ora una lista dei riformisti

BolognaToday è in caricamento