Lunedì, 17 Maggio 2021
Elezioni Bologna 2021

Elezioni. Conti scende in campo, Lepore risponde: "Cara Bologna ti amo, per te farò le primarie"

Matteo Lepore risponde dalla biblioteca in prima periferia alla corsa alle primarie di coalizione confermate della sindaca di San Lazzaro

Foto FB Matteo Lepore

Matteo Lepore risponde dalla biblioteca in prima periferia alla corsa alle primarie di coalizione confermate della sindaca di San Lazzaro, Isabella Conti, che ieri, su Facebook ha sciolto le riserve sulla sua corsa a Palazzo D'Accursio, dalle scuole Aldini-Valeriani di Corticella. 

Cara Bologna ti amo e per te farò le primarie", ha scritto l'assessore alla cultura che, sempre su Facebook, annuncia la sua conferenza stampa che si terrà oggi, 20 aprile alle 11, online e  in presenza, con le misure di sicurezza anti-covid, nello spazio antistante la Biblioteca Scandellara - Mirella Bartolotti, in via Scandellara, 50. 

Elezioni Bologna 2021, via al sondaggio BiDiMedia: ecco come partecipare 

De Maria: "Il partito deve unirsi intorno a un candiato"

Il deputato dem Andrea De Maria conferma il sostegno a Lepore e sollecita a questo punto tutto il Pd (Aitini compreso) a fare fronte comune: "Ho sempre sostenuto che, a Bologna, il Partito Democratico dovesse unirsi intorno ad un candidato sindaco da proporre ad una coalizione larga di centrosinistra, senza primarie", ricorda De Maria. "Dopo la giornata di ieri, per come si è sviluppato il dibattito, sappiamo che ci saranno primarie di coalizione. Facciamo comunque in modo che si svolgano con solidarietà e rispetto reciproco e che diventino lo strumento per costruire un centrosinistra largo e inclusivo, come quello che governa la Regione Emilia-Romagna, alleato ai 5 stelle, in sintonia con il progetto che Letta sta proponendo nel paese". Peraltro, sottolinea il dem, le "belle qualità umane e politiche delle personalità che hanno dato la loro disponibilità a candidarsi alle primarie rappresentano un elemento di forza e di ricchezza". In ogni caso "alle primarie confermo che sosterrò con convinzione e impegno Matteo Lepore, candidato Pd, ed invito tutto il Partito Democratico a fare lo stesso".

Sondaggio Quorum: Lepore vince anche senza i 5 Stelle

Tra i sondaggi, quello che circola nel centrosinistra bolognese confermerebbe l'eventuale successo di Lepore al primo turno contro la coalizione di centrodestra. La ricerca è stata commissionata alla società Quorum dall'associazione 'Una città con te', vicina all'assessore e candidato sindaco. La rilevazione testa Lepore contro tutti i possibili candidati del centrodestra, ma è stata realizzata nei giorni (tra l'1 e il 2 aprile) in cui Isabella Conti non era ancora in campo.

L'indagine vede l'assessore senza l'appoggio dei 5 stelle e aAnche in quel caso, uscirebbe vittorioso dalla competizione elettorale col 54,8% mentre Tonelli si fermerebbe al 32,7%. Un ipotetico terzo candidato è accreditato del 9,9% mentre l'esponente M5s otterrebbe il 2,6%. Ampia però la platea di indecisi e astenuti, attorno al 27,8%. Contro un altro civico di centrodestra, Fabio Battistini, il vantaggio di Lepore sarebbe ancora più ampio: 56,4% contro 30,8%. Il candidato M5s avrebbe invece il 4,3% mentre un ulteriore competitor generico otterrebbe l'8,5%. La fetta di indecisi e astenuti arriverebbe al 30,1%.

C'è poi l'ipotesi più 'politica', cioè che il centrodestra metta in campo una figura di spicco dei partiti. Nel sondaggio è preso in esame Galeazzo Bignami, deputato e leader di Fratelli d'Italia a Bologna. Contro di lui, Lepore otterrebbe comunque il successo al primo turno col 53,5% mentre il luogotenente di Giorgia Meloni otterrebbe il 32,9%. Ai 5 stelle andrebbe il 4,2% dei consensi e il 9,4% sarebbe la preferenza per un altro candidato.

Elezioni, Conti ufficializza la candidatura e sfida Lepore alle primarie | VIDEO

Comunali, sondaggio Lepore sindaco: vince anche senza M5S

Lepore preso di mira sui social: "Non ho paura delle vostre intimidazioni" e va dall'avvocato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Conti scende in campo, Lepore risponde: "Cara Bologna ti amo, per te farò le primarie"

BolognaToday è in caricamento