Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comunali, Lepore: "C'è chi va contro il Pd, io invece sto unendo la Coalizione" | VIDEO

Il candidato a sindaco commenta il 'caos primarie' dopo le dichiarazioni di Tonelli e vari esponenti dem a sostegno di Conti. Merola promette un intervento a riguardo: "Non mancherà la mia opinione"

Dopo le dichiarazioni di Giancarlo Tonelli di Bologna Civica, che alle primarie ha annunciato di sostenere Isabella Conti ipotizzando, in caso di sua sconfitta, di presentarsi alle amministrative vere e proprie contro Lepore, l'assessore dem che il 20 giugno sfiderà la sindaca di San Lazzaro commenta: "Innanzitutto voglio dire che si sta definendo, già in queste primarie, una coalizione progressista: il dialogo con Coraggiosa e Coalizione Civica sta andando molto bene e l'obiettivo è unirci in queste primarie. Dopo i socialisti che hanno deciso di sostenermi, voglio ringraziare il Movimento 5stelle che sta convergendo sulla mia candidatura; dall'altra parte ci sono quelli che decidono invece di fare un'operazione tutta politica, probabilmente contro il Pd, che io non sto comprendendo, ma credo che i bolognesi sappiano cosa decidere. Io sono il candidato che sta unendo di più la coalizione, dall'altra parte c'è molta confussione e voglia di emergere e di far vedere che ci sono delle convergenze di figure che non si comprende bene da che parte stanno".

Sul tema è stato interpellato anche il sindaco di Bologna, Virginio Merola, che al momento tiene per sé le proprie considerazioni sul caos primarie del centrosinistra: "Oggi dico solo questo: non mancherà la mia opinione e a breve interverrò. Oggi è una bella giornata, la dedichiamo agli infermieri", si limita a dire Merola a margine di una conferenza stampa in Città metropolitana. Ma sul tavolo c'è anche il tema dei diversi pezzi di Pd che si stanno schierando per la sindaca di San Lazzaro, invece che per il candidato del proprio partito. Questione che riguarda da vicino anche la Giunta dello stesso Merola, visto che almeno due assessori sono apertamente schierati con Conti: Marco Lombardo e Alberto Aitini (anzi "Ahi, Tini" come lo ha appellato pochi giorni fa il sindaco, facendo trapelare una certa irritazione, seppur con ironia). Di carne sul fuoco delle primarie, insomma, ce n'è parecchia e Merola (che ha esplicitato il proprio sostegno per Lepore fin dalle fasi in cui c'erano in campo più candidati Pd) assicura di non voler far mancare la propria opinione. Probabile che il sindaco decida di intervenire pubblicamente già nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Comunali, Lepore: "C'è chi va contro il Pd, io invece sto unendo la Coalizione" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento