Lunedì, 20 Settembre 2021
Elezioni Bologna 2021

Elezioni, il PD ha approvato la lista: fuori i "ribelli" Alberto Aitini e Virginia Gieri

Capolista dem è Rita Monticelli, docente di Patrick Zaki all'Università di Bologna. Sono usciti anche i nomi dei candidati del centrosinistra alla presidenza dei Quartieri

Il Partito Democratico ha fatto la sua assemblea e la lista dei candidati è ora completa e approvata all'unanimità. Restano fuori, gli assessori "ribelli" Alberto Aitini e Virginia Gieri, che alle primarie avevano sostenuto Isabella Conti. Capolista è Rita Monticelli, docente di Patrick Zaki all'Università di Bologna. 

Questi, tra conferme e new entry, gli aspiranti consiglieri comunali del Pd: Franco Cima, Claudio Mazzanti, Raffaele Persiano, Roberto Fattori, Antonello De Oto, Nicola De Filippo, Simone Borsari, Michele Campaniello, Mattia Santori, Nicola Caprioli, Mirco Montebugnoli, Vincenzo Naldi, Roberto Iovine, Amanuael Yemame, Vittorio Sambri, Antonio Landi, Maurizio Gaigher, Antonella Di Pietro, Giulia Bernagozzi, Giorgia De Giacomi, Roberta Toschi, Cristina Ceretti, Isabella Angiuli, Loretta Bittini, Luisa Guidone, Nunzia Vannuccini, Roberta Li Calzi, Meri De Martino, Gabriella Montera, Carla Brighenti, Elena Giannino, Cristina Pesci, Margaret Collina.

Dall'assemblea odierna sono usciti anche i nomi dei candidati del centrosinistra alla presidenza dei Quartieri, che sono Federica Mazzoni (Navile), Marzia Benassi (Savena), Lorenzo Cipriani (Porto-Saragozza), Elena Gaggioli (Borgo-Reno), Rosa Amorevole (Santo Stefano) e Adriana Locascio (San Donato-San Vitale).

Il voto dell'assemblea del Partito democratico sulla lista da presentare alle elezioni comunali di Bologna è stato sì unanime, ma è stato espresso solo da una parte degli aventi diritto. I dem 'ribelli', infatti, hanno disertato l'assemblea, non partecipando quindi al voto che ha escluso dalla lista i loro rappresentanti, a cominciare dagli assessori uscenti Alberto Aitini e Virginia Gieri. Ora restano da riempire due caselle per completare la lista, e stando a quanto si apprende neppure queste andranno ai 'ribelli', ma a due figure civiche che saranno annunciate a breve, forse già in giornata. 

(Dire) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, il PD ha approvato la lista: fuori i "ribelli" Alberto Aitini e Virginia Gieri

BolognaToday è in caricamento