Elezioni Bologna 2021 Centro Storico / Piazza Minghetti

Il nascondino di Santori porta in piazza 150 bimbi: "Se la politica è accessibile ai piccoli è accessibile a tutti”

Mattia Santori ha radunato bambini e genitori in centro: “Oggi abbiamo dimostrato che lo spazio c’è: basta solo avere il coraggio di ripensarlo a misura di bambino"

“Nascondetevi oggi per non nascondervi domani”. Con questo slogan, girato come tam tam nelle scuole e sui social, Mattia Santori ha radunato oltre 150 bambine e bambini con le rispettive famiglie in Piazza Minghetti. Dopo aver ribadito che a Bologna ancora c’è tanto da fare sugli spazi dedicati all’apprendimento, al gioco e alla formazione dei più piccoli, Santori ha dato il via a tre giochi: dal nascondino a una caccia al tesoro, passando per il labirinto urbano.  Lo scopo del gioco era spronare i bambini a scoprire la città in autonomia, senza genitori.

Comunali 2021, Mattia Santori: "Mi candido"

“Se la politica è accessibile ai bambini è accessibile a tutti,” ha dichiarato Santori, “oggi abbiamo dimostrato che lo spazio c’è: basta solo avere il coraggio di ripensarlo a misura di bambino.” Santori se l’è presa nuovamente con le automobili chiamandole “ammazzabalotte” nel post in cui rivendicava la mattinata. Per rispondere ad alcune critiche mosse negli ultimi giorni ha ribadito che “è stata una festa, non una goliardata. È stato un invito, perché se la politica non è in grado di coinvolgere allora può farsi da parte.” All’iniziativa erano presenti anche Nunzia Vannuccini, candidata PD al Consiglio Comunale, Ilaria Gamberini, candidata del centrosinistra al consiglio di quartiere Porto-Saragozza, e Cristiana Costantini, candidata del centrosinistra al consiglio di quartiere Santo Stefano.

'Guida' alle elezioni comunali: interviste, sondaggi, vox populi, regole e info per il voto

Elezioni 2021, 47 comuni dell'Emilia-Romagna al voto. 6 tra Bologna e provincia 

Elezioni amministrative Bologna 3-4 ottobre 2021: tutte le liste e i candidati 

Elezioni Bologna, interviste ai candidati a sindaco

Intervista ai candidati sindaci: Dora Palumbo (Sinistra Unita per Bologna)

Intervista ai candidati sindaci: Fabio Battistini (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Popolo della Famiglia, Bologna ci Piace)

Intervista ai candidati sindaci: Matteo Lepore (Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Europa Verde, PSI-Volt, Coalizione Civica)

Intervista ai candidati sindaci: Marta Collot (Potere al Popolo)

Intervista ai candidati sindaci: Stefano Sermenghi (BFC-Bologna Forum Civico, Per Bologna Italexit)

Intervista ai candidati sindaci: Andrea Tosatto (Movimento 3V)

Intervista ai candidati sindaci: Luca Labanti (Movimento 24 agosto-Equità Territoriale) 

Elezioni, il candidato sindaco Federico Bacchiocchi: "Il nostro è un programma di riscatto della classe lavoratrice"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nascondino di Santori porta in piazza 150 bimbi: "Se la politica è accessibile ai piccoli è accessibile a tutti”

BolognaToday è in caricamento