Elezioni Bologna 2021

Primarie. Il segretario dei giovani socialisti: "Appoggio a Lepore. I bolognesi non vogliono un sindaco di Italia Viva"

Sono circa un migliaio e hanno raccolto le firme a favore dell'assessore alla cultura. Spiega il segretario Alessandro Cabianca: "Noi siamo di sinistra e apprezziamo il lavoro fatto da Lepore. Vincerà lui le primarie"

Sono circa un migliaio e hanno annunciato che il 20 giugno prossimo, per le primarie del centrosinistra, sosterranno Matteo Lepore: "Se il sindaco Virginio Merola lo ha candidato è perchè è il migliore assessore della giunta e noi lo voteremo in massa". Queste le parole di Alessandro Cabianca, segretario dell' Associazione Il Socialista Bolognese.

Quando e come lo avete deciso?

"La decisione l'abbiamo presa un paio di settimane fa all'unanimità e abbiamo poi organizzato una raccolta di firme attraverso gazebo e volantinaggi per sostenere un candidato con cui condividiamo lo spirito riformista e le idee di sinistra. Siamo certi che saprà dare alla Città Metropolitana la giusta collocazione europea e internazionale".   

Quanti siete a Bologna? Quali i temi che avete più a cuore?

Siamo circa un migliaio e domenica 20 giugno andremo a votare tutti alle primarie. Ciò che ci preme più di tutto riguarda il tema del lavoro: siamo contro il jobs act e  vogliamo ripristinare l'articolo 18. Abbiamo avuto degli incontri con Lepore e abbiamo parlato di questo e di altro. Nei suoi 10 anni da assessore pensiamo abbia amministrato benissimo. Per noi, essendo stato indicato direttamente da Merola, potevano benissimo anche non farsi queste primarie".  

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Matteo Lepore 

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Isabella Conti

Cosa pensate della candidatura di Isabella Conti?

"Pensiamo che i bolognesi non voterebbero un candidato di Italia Viva. Conti poi non è solo un'iscritta del partito di Matteo Renzi, ma è nella sua dirigenza ed è quindi palese che si riconosca in quel partito in tutto e per tutto. Noi invece siamo convintamente di sinistra".  

Chi vincerà le primarie?

"Le vincerà Matteo Lepore. Lo voterà il 60-70% di tutte le sezioni del PD e peserà molto l'appoggi delle Cucine Popolari". 

Ha parlato di lui come il migliore assessore della giunta Merola. Che cosa vi è piaciuto più di tutto fra le cose che ha realizzato nei suoi mandati?

"Il lavoro fatto sulla cultura e soprattutto sulla musica arricchendo la nostra città e rendendola senz'altro molto più attrattiva. Morandi e Vasco lo sostengono, significa che quel mondo ha apprezzato. Insomma, io gli darei un 10". 

Siete un migliaio. Chi sono, quanti anni hanno e cosa fanno gli iscitti alla vostra associazione?

"A grandi linee ci mancano i 50-60enni e abbiamo avuto adesioni da moltissimi giovani fra i 20 e i 30 anni, fra cui tanti studenti universitari. Siamo contenti dei riultati e delle nuove leve". 

Primarie. Verdi in disaccordo sulle primarie del centrosinistra

L'associazione "Il Socialista" di Bologna

L'associazione culturale "il Socialista" è stata istituita nel 2002, su sollecitazione di un gruppo di persone, da Roberto Biscardini, Enzo Collio e Luigi Vertemati con l'intento di promuovere un confronto politico e culturale finalizzato al rilancio della politica riformatrice del socialismo italiano ed europeo. Ha lo scopo di: "promuovere, fra quanti si riconoscono nei valori e negli ideali della tradizione socialista, democratica e riformista". Il Socialista è un centro di discussione e di approfondimento, ma anche un centro di incontro operativo per tutti coloro che sono interessati a seguire l'attività dell'associazione ed a proporre nuove iniziative. L'ampiezza degli scopi sociali fa sì che l'associazione culturale "il Socialista", pur richiamandosi ai valori fondamentali del socialismo italiano, europeo e internazionale, non sia né un'associazione partitica, né un'associazione di soli socialisti. Il confronto tra culture diverse e l'impegno nel sociale sono gli strumenti che l'associazione intende prioritariamente utilizzare per conseguire il proprio scopo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie. Il segretario dei giovani socialisti: "Appoggio a Lepore. I bolognesi non vogliono un sindaco di Italia Viva"

BolognaToday è in caricamento