Martedì, 21 Settembre 2021
Elezioni Bologna 2021

Elezioni, sondaggio Rai: Lepore in netto vantaggio, vittoria senza ballottaggio

Matteo Lepore tra il 56% e il 60%, Fabio Battistini staccatissimo al 35%-39%

Matteo Lepore tra il 56% e il 60%, Fabio Battistini staccatissimo al 35%-39%. Il sondaggio realizzato per la Rai dal Consorzio Opinio Italia conferma una possibile vittoria al primo turno per il candidato del centrosinistra. La scelta per un "altro candidato" è invece stimata tra il 4% e l'8%. La rilevazione, eseguita anche in altre realtà al voto il 3 e 4 ottobre, è stata condotta dal 30 agosto al 1 settembre su un campione di 1.000 persone.

Insomma la partita sarebbe abbastanza chiusa stando ai dati del sondaggio Rai, che confermano il netto vantaggio per il delfino del sindaco uscente Virginio Merola rilevato anche dal sondaggio commissionato da BolognaToday a Demopolis lo scorso mese. 

Il vantaggio del centrosinistra viene sottolinato anche dall'ex rivale di Lepore, Isabella Conti, chedopo aver perso le primarie ha deciso di appoggiare il dem nella corsa a Palazzo D'Accursio con una sua lista civica: "L'unica cosa che emerge con grande chiarezza è che comunque il centrosinistra, anche con i conflitti e la competizione interna, si è rafforzato": tanto che "oggi dal punto di vista dei sondaggi non c'è gara, poi non bisogna mai darla per vinta però è molto vero che questa cosa ha rafforzato la partecipazione di questo mondo". Così la sindaca di San Lazzaro intervistata nel salotto di Patrizia Finucci Gallo. "Ero consapevole che sarebbe stata una sfida durissima", afferma Conti sempre parlando delle primarie, "però nel ritorno in mezzo alle persone, per strada e nei mercati, la partecipazione era talmente forte ed empatica che per un attimo ho pensato che avremmo potuto anche farcela". E a chi chiede che risultato si aspetta, la renziana nicchia: "Siccome sono un pochino scaramantica un numero non lo do...Non mi sento di farlo perchè negli anni io stessa ho capito che i numeri sono imprevedibili, però penso che la lista sia capace di dare voce a molti e di far sentire rappresentate tante istanze. E' una lista seria, concreta, che entra nel cuore della città, si fa carico dei problemi e parla a molti mondi".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, sondaggio Rai: Lepore in netto vantaggio, vittoria senza ballottaggio

BolognaToday è in caricamento