Il Movimento 5 Stelle mette in guardia contro il pericolo brogli

Lo pubblica sul suo profilo Facebook il consigliere comunale 5 Stelle Marco Piazza: ecco le tecniche perchè la matita sia "davvero copiativa"

Il Consigliere comunale Marco Piazza mette in guardia contro i "brogli elettorali". Messo online da un militante pugliese, sul suo profilo Facebook rilancia un vademecum per "avere la certezza assoluta che la matita sia davvero copiativa e il segno effettivamente indelebile". Pare che alcuni votanti “ciucciano la matita (la bagnano/umettano con la saliva)".

Singolare gesto di sicuro, ma pare funzioni: "Infatti, le matite indelebili (che devono essere usate nei seggi), se bagnate, lasciano un caratteristico tratto tendente al violaceo con delle piccole sbavature. Ho concreti motivi di ritenere che molti elettori a questo giro faranno questa verifiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

Torna su
BolognaToday è in caricamento