rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Elezioni Regionali Emilia-Romagna

Speciale Elezioni Regionali Emilia Romagna: come, chi, dove votare il 23 novembre

Domenica 23 novembre si vota per eleggere l'Assemblea legislativa e il Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna. Sei candidati in corsa per lo scranno che fu di Errani: ecco i loro programmi elettorali, le liste che li appoggiano e le info utili per chi va alle urne

Domenica 23 novembre in Emilia Romagna si vota per eleggere l’Assemblea legislativa e il Presidente della Giunta della Regione, dopo le dimissioni di Vasco Errani: complessivamente sono oltre 4.500 le sezioni in cui (nella sola giornata di domenica 23 novembre dalle ore 7 alle ore 23) è possibile votare. Il seggio elettorale (che si dovrà insediare alle ore 16 di sabato 22 novembre) è composto da un presidente (nominato dalla Corte d’appello), un segretario e quattro scrutatori di cui uno, a scelta del presidente, assume le funzioni di vicepresidente. L’elettore deve presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del comune di residenza.

IL DADO è TRATTO: commenti a caldo e tutti i risultati delle votazioni

I SEI CANDIDATI PRESIDENTE. I candidati presidente sono: Stefano Bonaccini, Alan Fabbri, Giulia Gibertoni, Maurizio Mazzanti, Cristina Quintavalla e Alessandro Rondoni.
A pochi giorni dal voto una 'gaffe' di Sky ha fatto male i conti dalla lista dei sei, due sono stati 'eliminati' provocando non poche polemiche: si tratta di Quintavalla e Mazzanti. Per conoscere meglio i candidati, i programmi elettorali e le priorità delle varie liste, abbiamo fatto le stesse domande a tutti in un'intervista multipla che li mette a diretto confronto su temi e obiettivi immediati e a lungo termine.
BONACCINI - PD. Stefano Bonaccini è il candidato presidente del Partito Democratico appoggiato da Sel (qui la lista dei candidati consiglieri di Sinistra Ecologia e Libertà), Emilia Romagna Civica e Centro Democratico (qui la lista dei candidati di 'Centro Bonaccini'). Bonaccini è stato eletto dalle 'primarie' conquistando il 60.93% dei voti.
Per chiarezza, si precisa che - come per gli altri - abbiamo richiesto a Bonaccini di rispondere alle domande della nostra intervista 'multipla', ma non abbiamo ottenuto risposta.
FABBRI - LEGA NORD, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA. Alan Fabbri è il candidato del Centrodestra (sostenuto da Lega Nord Emilia e Lega Nord Romagna, Forza Italia e Fratelli d’Italia).  Le liste che sostengono Fabbri sono: Lista della Lega Nord; Lista di Forza Italia, Lista Fratelli d'Italia. Ecco l'intervista ad Alan Fabbri.
GIBERTONI - M5S. Giulia Gibertoni è la candidata del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo: qui la lista dei candidati. Ecco l'intervista a Giulia Gibertoni.
MAZZANTI - LIBERI CITTADINI PER L'EMILIA ROMAGNA. Maurizio Mazzanti è il candidato per la lista "Liberi Cittadini per l'Emilia Romagna".
Qui i candidati consiglieri per la provincia di Bologna. A sostegno di Mazzanti anche gli ex grillini Giovanni Favia e Federica Salsi. Ecco l'intervista a Mazzanti.
QUINTAVALLA - L'ALTRA EMILIA ROMAGNA. Cristina Quintavalla è la candidata de "L'Altra Emilia Romagna", la lista che è stata presentata come un "laboratorio della sinistra in alternativa all'arroganza del Partito Democratico". I candidati consiglieri per la provincia di Bologna.Qui l'intervista alla Quintavalla.
RONDONI - NCD. Alessandro Rondoni è il candidato del Nuovo Centro Destra (NCD). Qui la lista dei candidati consiglieri Ncd.Ecco l'intervista che ha rilasciato Rondoni a BolognaToday .

Elezioni Regionali: i manifesti elettorali tappezzano la città

NOTE. Per facilitare le operazioni di voto presso le sedi elettorali del centro, in zona Ztl, sarà disattivato Sirio.
Inoltre, sarà attiva la navetta Tper di collegamento 941 ( Istituto Rosa Luxemburg – Noce – Pescarola), in servizio domenica, con corse ogni 30 minuti, dalle ore 7 alle 22 circa .

COME SI VOTA. Ecco le modalità per esprimere la propria preferenza.

ALCUNE CURIOSITà: IN NUMERI E PERCENTUALI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speciale Elezioni Regionali Emilia Romagna: come, chi, dove votare il 23 novembre

BolognaToday è in caricamento