rotate-mobile
Politica Navile / Via Stalingrado

PD: torna il bando per il 'manifesto' della Festa dell'Unità 2015

'Disegna il manifesto'. Dal 2012, il manifesto della Festa provinciale dell'Unità di Bologna - che si svolgerà dal 26 agosto al 21 settembre 2015 a Parco Nord. Qui tutte le info

Festa 2015: disegna il manifesto. Dal 2012, il manifesto della Festa provinciale dell’Unità di Bologna – che si svolgerà dal 26 agosto al 21 settembre 2015 a Parco Nord e che avrà come tema “Diamo valore alla comunità” – viene scelto attraverso un concorso pubblico

BANDO DI CONCORSO. Il Partito Democratico di Bologna indice un concorso per la progettazione, l’elaborazione e l’ideazione del manifesto ufficiale della Festa provinciale dell’Unità 2015.

CHI PUÒ PARTECIPARE. Il concorso è aperto a grafici professionisti, free-lance e studenti di licei artistici o di scuole di grafica o semplici appassionati, che abbiano compiuto 18 anni alla data di invio dell’opera. Il concorso non prevede una quota di iscrizione ed è quindi completamente gratuito.

CARATTERISTICHE. L’elaborato dovrà avere le seguenti caratteristiche fondamentali: originalità; comunicazione visiva dell’oggetto della manifestazione; sviluppo in verticale e in orizzontale e realizzazione sia in quadricromia che in bianco e nero, per le relative applicazioni su fondi di toni differenti.L’immagine dell’elaborato dovrà esprimere una comunicazione visiva del titolo della Festa, provando a trasmettere i seguenti messaggi:

– un senso di comunità, di partecipazione attiva del nostro territorio;
– l’ascolto e lo scambio di idee e progetti per il futuro della Città metropolitana bolognese;
– un maggior senso di partecipazione e condivisione fra il Partito Democratico, le associazioni, gli iscritti, gli elettori e il tessuto sociale del nostro territorio: la Festa – per istituzioni, organizzazioni, associazioni sociali, culturali, di volontariato – è un’occasione per ritrovarsi e stare insieme;
– la comunità intesa come partecipazione e unità;
– il valore della scelta di dare la possibilità ai cittadini, agli iscritti e agli elettori del PD di contribuire, attivamente, alle nostre scelte e alla nostra azione politica.

L’elaborato dovrà contenere, obbligatoriamente, le indicazioni relative all’edizione 2015 della Festa: il logo della Festa provinciale dell’Unità; il logo dei 70 anni delle Feste dell’Unità; il periodo della Festa: 26 agosto-21 settembre 2015; il luogo di svolgimento: Bologna, Parco Nord.

Potrà essere realizzato con qualsiasi tecnica artistica e dovrà essere presentato, oltre che in originale, anche in forma grafica e digitale, così da poterlo riprodurre su un supporto adeguato alla produzione di manifesti, locandine e materiale divulgativo.

I candidati ammessi alla partecipazione del presente concorso d’idee dovranno presentare, entro la data del 30/06/2015:  l’elaborato grafico del manifesto, a colori, in formato A3, ad alta risoluzione; una breve relazione descrittiva (al massimo una cartella) relativa allo studio del manifesto, in cui si indichino tecnica e caratteristiche del manifesto e se ne spieghino logica e intenti comunicativi. Sui documenti non dovrà comparire nessun segno identificativo dell’autore.

In una busta a parte dovranno essere consegnati: domanda di richiesta di partecipazione al concorso in carta libera; scheda informativa relativa al candidato, con indicazione di: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail; indicazione della scuola, della classe e del docente di riferimento nel caso di scolaresca; breve curriculum professionale nel caso di professionisti; supporto magnetico (CD/DVD contenente: file d’immagine in formato tif, pdf o jpg ad alta risoluzione: 300dpi), eventualmente anche in formato aperto (Photoshop, Illustrator o Indesign); file di testo, in formato doc o rtf, di tutti gli allegati di cui sopra; dichiarazione da parte dei partecipanti della proprietà delle eventuali immagini utilizzate e dell’originalità della produzione, con relativa assunzione di responsabilità nei confronti di eventuali terzi soggetti che avanzassero richieste in merito ai diritti di utilizzazione o alla proprietà intellettuale e materiale dell’elaborato o delle sue parti.

SELEZIONE MANIFESTO VINCITORE. La selezione dell’elaborato vincitore sarà affidata ad una commissione composta da:
– il segretario del PD di Bologna, Francesco Critelli,
– il responsabile delle Feste dell’Unità, Fabio Querci,
– il responsabile dell’Organizzazione, Alberto Aitini,
– il responsabile della Comunicazione, Benedetto Zacchiroli,
– il responsabile del Programma, Raffaele Persiano,
– il capo Ufficio Stampa, Davide Di Noi.

La commissione valuterà la qualità dei progetti, al fine della realizzazione del manifesto e del materiale divulgativo. Il giudizio della commissione è insindacabile. La commissione si riserva, inoltre, la facoltà di dichiarare senza esito il concorso nel caso in cui nessuna proposta sia ritenuta soddisfacente.

Tutti i manifesti pervenuti verranno esposti per tutto il periodo di svolgimento della Festa provinciale e andranno ad allestire lo spazio della Sala Dibattiti.

Tutti gli elaborati che partecipano al concorso saranno di proprietà del Partito Democratico di Bologna, che s’impegnerà, nel caso di utilizzazione, per eventuali manifestazioni future, a citare sempre l’autore dell’opera. Nel caso in cui negli elaborati selezionati siano presenti immagini di persone o cose riconoscibili o protette da diritto d’autore l’autore dovrà produrne liberatoria. L’organizzazione si riserva il diritto di escludere gli elaborati grafici ritenuti non degni di selezione. Si riserva altresì di escludere gli elaborati per mancanza dei criteri previsti ai punti 4 e 5.

PREMIO. Al vincitore verrà assegnato un MacBook Air 13″. Il progetto vincitore sarà utilizzato nella campagna di comunicazione della Festa dell’Unità provinciale 2015 e verrà data considerazione al nome dell’ideatore. La premiazione ufficiale avverrà nel corso della stessa manifestazione, in data da definirsi. Il Comitato promotore si riserva di inserire eventuali marchi di sponsor della manifestazione.

NOTE. I candidati devono fornire tutta la documentazione richiesta entro il 30/06/2015, in busta chiusa recapitata a mano o per posta (validità timbro postale) al seguente indirizzo: Partito Democratico di Bologna via Rivani 35 – 40138 Bologna

Sulla busta dovrà essere indicato il nominativo del mittente, nonché il seguente oggetto: BANDO DI CONCORSO
Manifesto ufficiale della Festa Unità 2015 Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio stampa del PD di Bologna all’indirizzo e-mail: info@pdbologna.org.

L’autore cede al Partito Democratico, a titolo gratuito e a tempo indeterminato, il diritto di riprodurre l’opera – con qualsiasi mezzo consentito dalla tecnologia – in eventi e pubblicazioni quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, presentazioni, conferenze, mostre, cataloghi e iniziative a scopo di beneficenza. Gli autori avranno diritto alla citazione del proprio nome quali autori dell’immagine in occasione di tutte le forme di utilizzazione. Resta inteso che, con il presente bando, il Partito Democratico di Bologna non assume alcun obbligo di pubblicare e/o esporre le opere che hanno partecipato alla selezione in questione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PD: torna il bando per il 'manifesto' della Festa dell'Unità 2015

BolognaToday è in caricamento