Politica

"La Festa dell'Unità nazionale si terrà a Bologna": l'annuncio del segretario Letta

"Abbiamo deciso che la festa nazionale del Pd, la festa dell'Unità sarà a Bologna, comincerà il 26 di agosto e terminerà il 12 settembre, verrò il primo settembre"

Foto archivio

Sarà a Bologna la festa dell'Unità Nazionale. Lo ha annunciato il segretario del Partito Democratico Enrico Letta ieri al parco Cevenini per sostenere Matteo Lepore alle primarie di domenica 20 giugno con una cena di autofinanziamento alla quala ha partecipato un migliaio di persone. 

 "Abbiamo deciso che la festa nazionale del Pd, la festa dell'Unità sarà a Bologna - ha detto il segretario - comincerà il 26 di agosto e terminerà il 12 settembre, verrò il primo settembre e lanceremo il grande percorso di allargamento del PD che si chiamerà 'agorà democratiche', perché noi guardiamo avanti".

Letta a Bologna per Lepore: "Vinciamo qui, poi andiamo al Governo" | VIDEO

"Grandissimo interprete del rilancio delle periferie" ed è il "grande testimonial" del boom turistico di Bologna, aveva detto Letta qualche giorno fa, Lepore "è serio, ha lavorato bene, sa di cosa ha bisogno" la città "ci sono molti, molti motivi per votarlo, per andare alle primarie a sostenerlo" essendo certi che "sarà un ottimo sindaco di Bologna" e infine "Io sono qui per questo e non mollerò finché non avremo vinto le elezioni politiche del 2023".

Il segretario si fa anche forte dell'ultimo sondaggio Ipsos che dà il PD come primo partito (20,8%), seguito, a sorpresa, da Fratelli d'Italia, mentre la Lega scivola in terza posizione, anche se ha dichiarato di non credere ai sondaggi: "Aver dato per la prima volta, dopo 4 anni, il Pd davanti a tutti vuol dire che ci siamo, che ce la giochiamo, che non è vero che siamo ai margini di chissà che cosa". 

"Un grande orgoglio e un riconoscimento che voglio dedicare alla parte più bella del nostro partito - ha commentato il segretario dem di Bologna, Luigi Tosiani - a quei volontari che ci sono sempre, che antepongono sempre il bene della nostra comunità politica". L'annuncio della festa nazionale è arrivato direttamente dal leader Pd Enrico Letta, ieri sera al parco Cevenini in via Biancolelli a Bologna per una cena coi militanti a sostegno della corsa di Matteo Lepore alle primarie. "Una serata bellissima quella di ieri - afferma Tosiani su Facebook - con il segretario Enrico Letta a sostegno della candidatura di Matteo Lepore alle primarie del Centrosinistra di domenica 20 giugno. Mille persone a cena, nel pieno rispetto dei protocolli, una comunità desiderosa di ritrovarsi, e una bella notizia: sarà il Partito Democratico di Bologna a ospitare la prossima festa nazionale, dopo sette anni dall'ultima volta".

Primarie centrosinistra a Bologna: si vota il 20 giugno, tutte le info

(Foto archivio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Festa dell'Unità nazionale si terrà a Bologna": l'annuncio del segretario Letta

BolognaToday è in caricamento