Politica Centro Storico / Via Milazzo

Fratelli d'Italia al giardino Fava di via Milazzo: "Basta a spaccio, risse e bivacchi. Servono interventi urgenti"

Galeazzo Bignami e Marco Lisei da questa mattina al presidio di sicurezza: "In 10 anni non solo non si è fatto nulla, il problema è degenarato ulteriormente"

Fratelli d'Italia oggi ha organizzato un presidio la sicurezza in via Milazzo all'ingresso del Giardino Fava per chiedere all'Amministrazione e alle Forze dell’Ordine una presenza costante per contrastare i fenomeni di spaccio, degrado e delinquenza per tutelare e garantire un adeguato livello di  sicurezza ai residenti. "Piazza dei Martiri, via Milazzo, via Gramsci, via Boldrini e Cavaticcio, sono sempre più colpite da fenomeni di spaccio, risse e bivacchi ed i cittadini si sentono sempre più insicuri perché le zone insicure si stanno allargando su tutta la città. Occorrono interventi urgenti per implemplementare i controlli delle forze dell'ordine e della polizia locale, la videosorveglianza e eventi culturali di presidio del territorio. Torneremo costantemente in queste zone come facciamo da anni." spiega Galeazzo Bignami. 

Marco Lisei: "La sicurezza è una priorità in città, come ci riporta anche l'ultimo sondaggio di Nomisma, la sinistra si disintetessa completamente e in 10 anni non solo non ha fatto nulla, ma ha consentito addirittura che il problema degenerasse ulteriormente". 
Anche Stefano Cavedagna, Responsabile provinciale Fdi ed Enrico Cevolani intervengono sul tema: "Stanno venendo tanti cittadini a firmare ed a ringraziarci perché siamo gli unici che si stanno occupando della sicurezza in zona. Qui c'è paura anche ad uscire di casa. Informeremo il Prefetto dei problemi di questa zona"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia al giardino Fava di via Milazzo: "Basta a spaccio, risse e bivacchi. Servono interventi urgenti"

BolognaToday è in caricamento