rotate-mobile
Politica

Visita a sorpresa della Meloni al Cosmoprof: "Cosmesi eccellenza italiana"

La premier tra gli stand della fiera di ritorno dal congresso della Cgil a Rimini

Di ritorno da Rimini dove è intervenuta al congresso della Cgil, la premier Giorgia Meloni ha fatto tappa al Cosmoprof in corso a Bologna. La sua è una presenza fissa al salone internazionale della cosmetica, ma quella di quest'anno è la prima volta presidente del Consiglio. "Per me è un appuntamento di riferimento durante l'anno, non solo perché cerco di trovare soluzioni che mi diano una sistemata", ha scherzato Meloni, al suo arrivo nello stand accompagnata dal presidente della Fiera, Gianpiero Calzolari.

Tra gli stand anche il ministro Santanché e il vice ministro Bignami 

La premier ha fatto tappa in fiera, in compagnia della sorella Arianna, per visitare la manifestazione e per fermarsi nello stand dell’amico Renato Ancorotti, senatore di Fratelli d’Italia ed ex numero uno di Cosmetica Italia. "Noi non focalizziamo a sufficienza l'importanza del settore. Anni fa, quando ho cominciato a frequentare questo evento, ho scoperto una cosa che per prima non sapevo: un'ottima percentuale dei cosmetici che vengono venduti in Europa sono prodotti da noi. Sono prodotti italiani anche quando li compriamo con un marchio straniero", ha sottolineato Meloni. "E siccome questo elemento fa un pezzo della nostra ricchezza e dell'eccellenza italiana, credo che sia importante riuscire a partecipare a questo evento per accendere i riflettori su uno dei tanti settori che fanno l'eccellenza italiana, magari meno noto di altri", ha concluso la premier. Poco prima di lei tra gli stand del Cosmoprof avevano fatto visita il ministro del Turismo Daniela Santanché e il vice ministro alle Infrastrutture Galeazzo Bignami.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita a sorpresa della Meloni al Cosmoprof: "Cosmesi eccellenza italiana"

BolognaToday è in caricamento