Politica

Governo Renzi | Donini 'impone' la fiducia, Bugani: "Quelli del Pd soldati perfetti'

Dopo il 'diktat' del segretario provinciale del Pd - con Renzi o fuori - i grillini caricano i democratici: "portano avanti interessi di lobby potentissime, non certo il mandato dato dai cittadini, che credono di eleggere Berlinguer"

Quelli del Pd? "sono soldati perfetti", in un partito "che porta avanti interessi di lobby potentissime, non certo il mandato dato dai cittadini, che credono di eleggere Berlinguer". Torna alla carica il capogruppo del Movimento 5 stelle, Massimo Bugani, dopo il match di qualche giorno fa col segretario provinciale del Pd Raffaele Donini. L'affondo riguarda proprio il "diktat rigidissimo" sul voto alla fiducia al Governo Renzi, collegato dal segretario Pd all'appartenenza stessa al partito. "Se lo facessimo noi ci accuserebbero di squadrismo, fascismo, nazismo...", chiosa Bugani, questa mattina ospite di Radio Tau.

Il democratico "obbliga tutti i senatori a fare quello che vuole lui. Perchè il Pd funziona così- assicura il capogruppo del Movimento a Palazzo D'Accursio- sono anche curioso di vedere cosa farà Civati, che già l'abbiamo visto per un mese dire che la Cancellieri si doveva dimettere poi in Parlamento si è rimesso alla disciplina di partito".

Gli esponenti del Pd, rincara Bugani, "mi chiedo come facciano a non vergognarsi, per quello che stanno facendo e per come lo stanno facendo" con la staffetta Letta-Renzi. "Prendono in giro tutti gli elettori italiani con una leggerezza e una noncuranza impressionante. Sono indecenti, stanno facendo qualcosa di scandaloso per la nostra democrazia".

Parte intanto il confronto nei circoli Pd, voluto dallo stesso Donini, che vedrà protagonisti i parlamentari sul ''licenziamento'' di Enrico Letta e la nascita del Governo Renzi. La deputata democratica Donata Lenzi, capogruppo nella commissione Affari sociali della Camera e coordinatrice dei parlamentari emiliano romagnoli, sarà ospite sabato mattina del circolo Berlinguer- Moro, dove si terrà una "assemblea pubblica sulla situazione politica alla quale invitiamo tutti a partecipare e contribuire", si legge nell'invito diffuso dal partito. "Piu' siamo meglio è per il confronto delle idee".

(agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo Renzi | Donini 'impone' la fiducia, Bugani: "Quelli del Pd soldati perfetti'

BolognaToday è in caricamento