Politica

Elezioni a Imola: 'Cappello si dimetta da incarichi Acer/Federcasa'

Si scalda il clima a Imola, dove a giugno si andrà al voto per eleggere il nuovo sindaco. Il candidato Palazzolo dà un "suggerimento" all'avversaria del PD: "Si dedichi alla città. Ha avuto tanto da Manca"

Il clima si scalda a Imola, dove ci si prepara alle elezioni amministrative di giugno. Ad accendere la scintilla è il candidato Giuseppe Palazzolo (qui l'intervista nella quale si presenta agli elettori) che muove una critica all'avversaria del PD Carmela Cappello. 

L'avversario alla candidata PD: "Lasci gli incarichi che ricopre" 

Se la candidata sindaco del centrosinistra "è pronta a parlare di futuro e governare la città, dovrebbe avere un sussulto e coerentemente rassegnare le dimissioni dal Consiglio di amministrazione di Acer e Federcasa". A lanciare la sfida a Cappello e' l'aspirante sindaco di centrodestra, Giuseppe Palazzolo, che prende spunto dal "depliant elettorale di Cappello, in cui si legge: 'Sento che per me e' giunto il momento non solo di ricevere, ma di dare'", per invitarla a lasciare gli incarichi che ricopre attualmente e a concentrarsi esclusivamente sui problemi della citta'.

In una nota, Palazzolo scrive infatti, senza mezzi termini, che la sua avversaria "ha ricevuto tantissimo dall'ex sindaco Daniele Manca", visto che "e' stata nominata nel Consiglio di amministrazione Acer, dove incassa circa 46.000 euro lordi annui, e ricopre l'incarico di vicepresidente di Federcasa", oltre ad "essere stata candidata a sindaco".

Troppo, secondo Palazzolo, che coglie l'occasione per ricordare a Cappello che "gli elettori, anche quelli di centrosinistra, si aspettano atti di coraggio e non scelte ambigue", invitandola, "se la politica e' passione e voglia di impegnarsi per migliorare la qualita' della vita della nostra citta'", a "mettere da parte gli interessi personali e concentrarsi sui bisogni dei cittadini".

(Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Imola: 'Cappello si dimetta da incarichi Acer/Federcasa'

BolognaToday è in caricamento