rotate-mobile
Politica

Altro incidente lungo la A14: “Cosa accadra’ con i cantieri di tram e passante di mezzo?”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

"E’ stata un’altra mattinata terribile per gli automobilisti che, lungo la A14, hanno fatto i conti con rallentamenti e ritardi a causa dell’incendio di un mezzo pesante avvenuto intorno alle 4:30. Un episodio che, ancora una volta, deve portare a farci riflettere su quello che potrebbe succedere a breve. Cosa accadrà con i cantieri aperti del Passante di Mezzo e del Tram? - a dichiararlo è Aldo Marchese, coordinatore cittadino Forza Italia Bologna -. Quella che è già una situazione precaria sul fronte della viabilità, messa in crisi da qualunque tipologia di incidente, andrà ulteriormente ad aggravarsi. Senza contare che il Passante di Mezzo, intervenendo esclusivamente sull’allargamento in sede, non avrà alcuna funzione di dirottamento del traffico fuori dalla città. Insomma, si prospettano tempi ancor più duri per chi tutti i giorni deve percorrere questo tratto viario e un futuro ancor meno roseo quando il Passante sarà ultimato. L’amministrazione comunale è ancora in tempo per ripensarci e riaprire il dialogo e questo resterà sempre l’auspicio di Forza Italia. Non siamo contrari alle grandi opere, ci mancherebbe, ma quando le stesse risultano obsolete e divisive ancor prima di nascere, allora crediamo che sia il caso di rivederne i progetti, condividendoli con la città", conclude Marchese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro incidente lungo la A14: “Cosa accadra’ con i cantieri di tram e passante di mezzo?”

BolognaToday è in caricamento