rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Politica

Elezioni, la Lega: "La sinistra pensa Bologna sia una roccaforte, noi ci siamo"

Il neo-commissario Emilia Matteo Rancan ha incontrato i suoi in vista del 25 settembre

"La Lega c’è ed è viva anche in un territorio che la sinistra pensa sia una roccaforte".

Con queste parole il neo-commissario Emilia Matteo Rancan ha salutato i componenti della sezione di Bologna e di quelle della Provincia nel corso dell’incontro organizzato dal Carroccio per un confronto sulle nuove sfide elettorali.

Presenti i parlamentari, oltre al referente provinciale della Lega, Michele Facci, i consiglieri comunali, i consiglieri di quartiere, i referenti delle sezioni di Bologna e provincia e i tesserati.

"Anche a Bologna siamo pronti a ripartire con la nuova sfida elettorale.  Sarà una campagna svolta tra la gente con entusiasmo e tanta voglia di fare. Scenderemo nelle strade e nelle piazze, come facciamo tutti i giorni dell’anno. Il bene dei bolognesi è la nostra priorità che perseguiremo garantendo sicurezza, diminuzione delle tasse e autonomia", ha commentato Rancan.

Elezioni, le Sardine al Centrosinistra: "Solo insieme si può scongiurare la minaccia della destra"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la Lega: "La sinistra pensa Bologna sia una roccaforte, noi ci siamo"

BolognaToday è in caricamento