Politica Centro Storico / Piazza Maggiore

Borgonzoni "sottosegretario": si è dimessa dall'incarico di presidente di commissione

Criticata per il "doppio ruolo" dopo la nomina di sottosegretario alla Cultura replica subito: "Le dimissioni da presidente della commissione Affari generali del Comune di Bologna le avevo già date ieri mattina"

Il nuovo governo ha nominato la bolognese Lucia Borgonzoni sottosegretario alla Cultura e al Turismo e una polemica sul doppio incarico si accende e si spegne subito: dal Partito Democratico si critica il doppio ruolo di  sottosegretario alla Cultura e presidente della commissione Affari generali del Comune di Bologna?

Criticata, ma le dimissioni erano già sul tavolo

La replica della leghista immediata: "Si preoccupino di lavorare invece di pensare a me, dicendo peraltro cose sbagliate visto che mi sono dimessa ieri mattina". Dimessa dall'incarico di presidente di commissione, si intende, perche' invece Borgonzoni conferma di voler portare avanti il mandato di consigliera comunale per la Lega. 

(Dire) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgonzoni "sottosegretario": si è dimessa dall'incarico di presidente di commissione

BolognaToday è in caricamento