rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Quattro anni senza Maurizio Cevenini, cerimonia in suo ricordo in Comune

Il consiglio comunale oggi ha voluto rendere omaggio al 'Cev', l'amatissimo politico bolognese, scomparso 4 anni fa

Quattro anni senza Maurizio Cevenini, l'amatissimo politico bolognese era stato trovato cadavere alle prime ore del giorno ai piedi di uno dei palazzi della Regione, precipitato dal decimo piano, dalla finestra del suo ufficio: "Il suo sorriso era spento da tempo, ma non potevamo immaginare...", aveva detto Virginio Merola in lacrime. E oggi il consiglio comunale, in occasione del IV anniversario della scomparsa, lo ha voluto ricordare.

Quest'anno  - ha spiegato la presidente del Consiglio Simona Lembi - 'abbiamo chiesto al Bologna e ad alcuni giocatori in particolare di poterlo ricordare, perché Maurizio è stato definito il sindaco dello Stadio e perché allo stadio si svolge una della parti più rilevanti della vita della città'. 
Poi Lembi ha voluto ricordare quanto il 'Cev' fosse benvoluto dai colleghi, di partito e non: "Ognuno ha certamente i suoi ricordi - ha detto Lembi -  ma alcuni sono condivisi da maggioranza e opposizioni, da fazioni completamente diverse, la sua capacità di esserci sempre, la sua capacità di non distinguere - semmai esista - una differenza tra la cosiddetta politica alta e la politica bassa, il suo essere capace di tenere insieme gesti popolari e gesti istituzionali al tempo stesso".

Dove c'era Bologna c'era Maurizio Cevenini e dove c'era Maurizio Cevenini c'era Bologna. E' stato ricordato a lungo in questi 4 anni, da molti punti di vista il Sindaco ha voluto intitolare la sala rossa di Palazzo d'Accursio, sala dei matrimoni civili, a lui è stato intitolato il cortile di villa Torchi, il teatro in un centro sociale del quartiere Navile, un bellissimo parco pubblico, il parco Biancolelli a Borgo Panigale.

I funerali di Maurizio Cevenini nella Basilica di San Francesco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro anni senza Maurizio Cevenini, cerimonia in suo ricordo in Comune

BolognaToday è in caricamento