rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024

Dl Sicurezza, Merola: "Hub di via Mattei diventi Centro di accoglienza straordinario"

La proposta del sindaco di Bologna sarà presentata in Prefettura: massimo 200 posti, no a centro rimpatrio

La proposta del sindaco di Bologna Virginio Merola arriva in conferenza metropolitana, dove si è discusso degli effetti del decreto sicurezza sul territorio. 

Con l'approvazione della nuova legge i centri regionali di smistamento scompaiono, così il sindaco propone di trasformare l'Hub di via Mattei in un centro di accoglienza straordinario, Cas, che ospiti al massimo 200 persone.

"Un centro per il rimpatrio non lo vogliamo, non vogliamo un luogo di tortura -afferma Merola- ero d'accordo con l'ex ministro Minniti per realizzare un Cpr perché quella proposta riguardava solo i delinquenti. In questo caso, invece, si parla di un centro per il rimpatrio generico, dove può finire anche una badante a cui scade il permesso di soggiorno".

La proposta di convertire via Mattei in un Cas sarà presentata alla Prefettura, spiega ancora Merola. "In parallelo dovremo prevedere anche un percorso su cosa le persone faranno dentro la struttura -aggiunge il sindaco- perché nei nuovi bandi il contributo passa da 27 a 20 euro, quindi potrà essere garantito solo vitto e alloggio. Salta la mediazione linguistica e saltano tutte le politiche di accoglienza e integrazione".

Merola lancia quindi l'appello al terzo settore cittadino per "andare avanti" col modello attuale, perché "queste persone non siano abbandonate o girovaghe in città, alimentando il rancore. "Non c'è nessuna emergenza immigrazione -ribadisce più volte il sindaco- ma soltanto un clima di paura".

Tra l'altro, aggiunge, il taglio ai fondi previsto dal Governo "mette a rischio i posti di lavoro nel settore dell'accoglienza. Non c'è nessuna pacchia sul nostro territorio, caro Salvini- manda a dire Merola- e nessun caso di corruzione. Da parte nostra, ci sarà l'impegno a garantire l'occupazione in accordo con la Prefettura". 

Video popolari

Dl Sicurezza, Merola: "Hub di via Mattei diventi Centro di accoglienza straordinario"

BolognaToday è in caricamento