menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nuova segreteria del PD dell’Emilia-Romagna

L'intento del segretario regionale è quello di "rilanciare l’attività del Pd e affrontare le sfide che ci attendono". Ecco i componenti

"Come annunciato nelle scorse settimane e dopo il mandato a procedere lungo questa strada indicato dalla Direzione regionale, il segretario del PD dell’Emilia-Romagna, Paolo Calvano, ha proceduto al rinnovo della segreteria regionale del partito", si legge nella nota del Partito Democrarico emiliano-romagnolo.

L'intento del segretario regionale è quello di "rilanciare l’attività del Pd e affrontare le sfide che ci attendono".

Questi i componenti della nuova segreteria del PD dell’Emilia-Romagna: Ouidad Bakkali, vicesegretaria; Filippo Molinari, responsabile organizzazione; Emanuele Bassi; Giorgia Bellucci; Lorena Bittini; Massimo Gazza; Daniele Gualdi; Barbara Lori, Antonio Mumolo, Francesca Puglisi e Tiziano Tagliani; confermato nel ruolo di tesoriere, Giorgio Sagrini.

Parteciperanno alle riunioni della segreteria, il capogruppo Pd in Regione, Stefano Caliandro, il coordinatore dei segretari provinciali e segretario del PD di Reggio Emilia, Andrea Costa; il segretario del PD di Bologna, Luigi Tosiani e il neo eletto presidente dell’Assemblea regionale del PD, Virginio Merola.

Virginio Merola eletto presidente del PD dell'Emilia-Romagna

Nei prossimi giorni verranno costituiti i dipartimenti tematici del PD regionale "per seguire i diversi ambiti e settori di intervento, costruire insieme, con forte spirito inclusivo e di apertura alla società, il programma del PD ed essere così pronti ad affrontare al meglio le prossime elezioni regionali" ha dichiarato Calvano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento