rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Politica

Pd, nuovo segretario regionale: c'è l'intesa su Paolo Calvano

Entusiasta il dem, che scrive: "Nel Pd dell'Emilia-Romagna si riparte tutti insieme! La mia proposta di un progetto unitario nel quale ritrovarsi tutti, ha raccolto l'adesione degli altri candidati. E adesso tocca a noi"

"Nel Partito Democratico dell'Emilia-Romagna si riparte tutti insieme! La mia proposta di un progetto unitario nel quale ritrovarsi tutti, oggi ha raccolto l'adesione degli altri candidati, Stefano Caliandro, Enrico Campedelli, Antonio Mumolo, Giuditta Pini, che ringrazio per l'importante contributo di idee e innovazione che le loro candidature hanno raccolto in questi mesi e che hanno messo a disposizione del PD della nostra regione. Una grande responsabilità che abbiamo deciso di condividere insieme. E adesso tocca a noi."

Così un post Facebook pubblicato ieri da Paolo Calvano, comunica l'accordo in casa Pd sulla scelta del nuovo segretario regionale. Sarà Calvano il titolare della segreteria dem in Emilia Romagna, dopo aver ricevuto l'appoggio anche dei 4 colleghi che avrebbero dovuto sfidarlo alle primarie, che erano state fissate per il prossimo aprile.

Già nominato capogruppo del partito democratico all'assemblea legislativa della regione Emilia-Romagna lo scorso dicembre, nell'occasione Calvano aveva detto: "Sono molto contento del voto all'unanimità-  un risultato che dimostra la grande compattezza del nostro gruppo. Ci attendono sfide importanti e insieme a tutti i consiglieri del Pd siamo pronti ad affrontarle consapevoli della responsabilità che ci hanno affidato gli elettori. Toccherà a noi ricostruire il rapporto di fiducia tra politica e cittadini e lo faremo lavorando da subito, con trasparenza, sobrietà ed efficienza".

CURRICULUM CALVANO. Nato il 19 gennaio del 1978 a Colleferro, vicino a Roma, fin dall’infanzia ha vissuto in Emilia-Romagna, prima a Consandolo poi a Ostellato. A 21 anni è diventato vicesindaco di Ostellato, dove è poi stato eletto sindaco nel 2004. Nel 2003 la laurea in “Economia delle PA e delle istituzioni internazionali” a Ferrara, ha collaborato come ricercatore per due centri di ricerca a Forlì e a Ferrara. Dal 2009 è Segretario provinciale del PD di Ferrara, nello stesso anno è stato eletto Consigliere provinciale. A livello regionale coordina le attività dei segretari provinciali del PD.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, nuovo segretario regionale: c'è l'intesa su Paolo Calvano

BolognaToday è in caricamento