menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie Pd, si scalda la macchina dem: pronti 130 gazebo

L'obiettivo principale è centrare l'affluenza. 1500 i volontari impiegati

Cita Lucio Dalla, a sette anni dalla morte, per invitare gli elettori a votare domenica per le primarie Pd: un partito che deve stare "per le strade, tra la gente", dice Luigi Tosiani. Con un video diffuso sui social, il segretario bolognese chiama il popolo dem ai gazebo.

"A Bologna abbiamo allestito oltre 130 seggi, grazie al lavoro instancabile di più di 1.500 volontari. Ringrazio ognuno di loro per lo sforzo e il lavoro di queste settimane", afferma Tosiani. Quella del 3 marzo "sarà una giornata che potrà dare molta forza al rilancio del Pd e del centrosinistra. Per un'opposizione più forte al governo di destra Lega-5 stelle, per un'alternativa da costruire insieme a tutti coloro che vorranno portare un contributo. Sarà una giornata importante per chiudere una stagione fatta di troppe liti e troppe divisioni".

Primarie Partito Democratico il 3 marzo 2019: cosa c'è da sapere

"Votiamo in tanti domenica. Una forte partecipazione alle primarie è il primo obiettivo da raggiungere", è invece l'invito del parlamentare dem Andrea De Maria. "Domenica voterò Maurizio Martina- ribadisce- Che ho sostenuto fin dall'inizio, compiendo una scelta di cui sono sempre più convinto. Con Martina si può costruire una stagione nuova del Pd e del riformismo in Italia e in Europa. Fuori dalle divisioni del passato, per un futuro da costruire insieme". (Bil/ Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 Marzo: 5 donne "speciali" che hanno fatto la storia di Bologna

social

Sanremo: la scaletta della finale del Festival

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento