Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Polemiche referendum paritarie: "Le maestre fanno fare disegni a sostegno dell'opzione A"

E'la consigliera Valentina Castaldini (Pdl) a segnalare l'episodio. Disegni fatti a scuola a sostegno dell'opzione A: "Utilizzare i bambini per i contratti delle maestre"

Il referendum per i fondi alle scuole paritarie si avvicina e anche sul web la campagna è accesissima, fra sostenitori dell'opzione A e quelli della B, con qualche polemica. "La campagna elettorale per il referendum sui fondi alle paritarie di Bologna arriva anche nei disegni dei bimbi delle materne". Lo ha denunciato la consigliera comunale Pdl Valentina Castaldini che su Facebook ha postato alcuni disegni dove si legge 'La nostra scuola con la A', un riferimento al voto di domenica, e 'No Asp', ovvero un rifiuto del progetto di riorganizzazione dei servizi educativi portato avanti dal Comune.

"C'é chi a maggio fa i disegni per la festa della mamma, c'é chi preferisce, nella scuola comunale, far fare i disegni ai bimbi in favore della A", scrive la Castaldini, aggiungendo: "Ho la curiosità di sapere quale coordinamento pedagogico sostenga sia giusto utilizzare i disegni dei bimbi per una manifestazione che riguarda il contratto delle maestre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche referendum paritarie: "Le maestre fanno fare disegni a sostegno dell'opzione A"
BolognaToday è in caricamento