rotate-mobile
Politica Piazza Maggiore

Saviano, il centrodestra la spunta: 'Nessuna Cittadinanza sabato all'Arena del Sole'

Il giornalista partenopeo sarà invece insignito dell'onorificenza domani a palazzo d'Accursio, come da cerimoniale, come avevano richiesto a gran voce Lega e Pdl ritenendo inadeguato il teatro per una cerimonia del genere

Niente cittdinanza onoraria per Roberto Saviano sabato prossimo durante il suo intervento all'Arena del Sole. Il giornalista partenopeo sarà invece insignito dell'onorificenza domani a palazzo d'Accursio, come da cerimoniale, come avevano richiesto a gran voce Lega e Pdl ritenendo inadeguato il teatro per una cerimonia del genere.

A comunicarlo è l'Assessore Luca Rizzo Nervo, che attraverso una nota sulla sua pagina Facebook  scrive: "Abbiamo fatto in queste ore un gran lavoro e abbiamo superato le difficolta' organizzative, logistiche e di sicurezza che avevo rappresentato questa mattina al Consiglio: domani venerdì 15 giugno alle 18.30 il Comune di Bologna consegnera' la cittadinanza onoraria a Roberto Saviano a Palazzo d'Accursio. Ora chi solleva questioni, le solleva sul merito".

SODDISFATTA L'OPPISIZIONE. “La Lega Nord ha sventato il blitz del Pd, pronto a sfregiare le istituzioni pur di farsi passerella politica”. Così il capogruppo del Carroccio in Comune Manes Bernardini commenta il retrofront dell’amministrazione. “Abbiamo avuto ragione – commenta Manes – portiamo a casa un risultato importante, dando al Pd una lezione di correttezza istituzionale. Ci siamo opposti fin da subito alla scellerata scelta di portare una cerimonia istituzionale nel contesto di un festival di propaganda giornalistico-politica presso l’Arena del Sole. La Lega ha opposto alle marchette del Pd l’ennesima lezione di correttezza e ha riportato nell’alveo della credibilità l’ente-Comune, simbolo di una comunità e non di un partito”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saviano, il centrodestra la spunta: 'Nessuna Cittadinanza sabato all'Arena del Sole'

BolognaToday è in caricamento