rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica San Lazzaro di Savena

Comunali 2021, la ricetta di Prodi: università, tessuto produttivo e big data. "Bologna ha molto su cui investire"

Così l'ex Presidente del Consiglio, ospite del Salotto Verde della sindaca Isabella Conti, nel Parco 2 Agosto a San Lazzaro di Savena

Europa, Africa e un brevissimo accenno alla campagna elettorale bolognese gli argomenti sui quali si è concentrata l’ attenzione ieri sera a San Lazzaro di Savena, nel consueto Salotto Verde che ha visto la sindaca Isabella Conti dialogare con Romano Prodi.

Rispondendo a una domanda sulla visione futura della Citta Metropolitana, e su come questa possa essere rilanciata post pandemia, Prodi ha commentato: "Per cosa è famosa Bologna nel mondo? Per l’Università. La parola Bologna è legata all’Università e alla Mortadella...Quello che la regione ha fatto, riferito ei big data e ai grandi computer è il primo passo verso la direzione giusta perché con queste innovazioni cambierà tutta la nostra industria. Questa è la via da seguire - incalza -  così come bisogna ricucire socialmente la periferia bolognese. Siamo capaci di investire tutte le risorse in queste direzioni? Io credo di si , perche non è piu una città che necessita di espansione, ha bisogno di essere ricucita e lanciata verso il futuro". E ancora:  "Il fatto che si sia avviata una campagna elettorale così lunga a me non dispiace, perché bisognerà provocare i candidati a confrontarsi su queste scelte.  Naturalmente è chiaro che Bologna è piccola, ma deve sentirrsi un pezzo d'Europa...". 

Nessun nome o riferimento specifico a possibili candidati, ma l’invito a puntare sulle grandi qualità e forze della città, tenendo ben presenti le sfide che le nuove tecnologie impongono, perché "Bologna ha molto su cui investire". 

Un'ora e mezza in cui sono stati raccontati anche alcuni aneddoti della lunga carriera politica dell'ex Presidente del Consiglio, carica ricoperta per due volte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2021, la ricetta di Prodi: università, tessuto produttivo e big data. "Bologna ha molto su cui investire"

BolognaToday è in caricamento