rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica Stazione / Piazza delle Medaglie d'Oro

Lotta anti-degrado in stazione, Lega: "Forza Italia ha voluto fare la prima della classe"

Dopo la ronda di ieri in stazione, le reazioni della Lega Nord. Borgonzoni e Marchetti: "Durante l'ultimo incontro tra Lega e FI, il tema degrado e sicurezza in Piazzale Medaglie d'Oro fu indicato su nostra proposta come uno dei punti strategici"

Ieri la ronda in stazione ferroviaria a Bologna organizzata da Forza Italia che ha visto mobilitarsi Marco Lisei, Patrizio Gattuso e Francesco Sassone. Oggi il commento della Lega Nord, con Lucia Borgonzoni che precisa: " Ai forzisti ricordiamo che durante l'ultimo incontro svoltosi tra Lega Nord e Forza Italia, proprio il tema del degrado e della sicurezza in Piazzale Medaglie d'Oro fu indicato su nostra proposta come uno dei punti strategici sui quale lavorare, e che certi comportamenti portono vantaggio solo al PD".

MARTEDI LA MANIFESTAZIONE. "Martedì la manifestazione da noi annunciata più di un mese fa - continua la Borgonzoni - che sarà aperta a tutte le forze politiche che vogliono cambiare davvero le cose. Abbiamo già raccolto l'adesione degli amici di Fratelli d'Italia e della pagina Facebook 'Riprendiamoci Bologna'.

Anche Daniele Marchetti (sempre Carroccio) ricorda l'appuntamento imminente, ma bacchettando anche lui FI:  "Martedi manifestazione delle opposizioni. Ci spiace che FI oggi abbia voluto mediaticamente fare la "prima della classe" , su un tema proposta da noi più di un mese fa".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta anti-degrado in stazione, Lega: "Forza Italia ha voluto fare la prima della classe"

BolognaToday è in caricamento