Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

50 profughi in arrivo a Sasso Marconi, il sindaco: "Sconcertato dalle modalità, chiedo spiegazioni"

"Sasso Marconi è storicamente un comune accogliente ed è proprio per questo motivo che contestiamo l'atteggiamento della Prefettura e attendiamo urgenti chiarimenti"

“Nella giornata di oggi, 10 aprile 2014, la Prefettura di Bologna ci ha gentilmente informato che, in seguito a una decisione del Ministero degli Interni, con decorrenza immediata 50 profughi saranno alloggiati a Villa Angeli, nel territorio comunale di Sasso Marconi”.  Il sindaco di Sasso Marconi, Stefano Mazzetti, esprime la sua disapprovazione per il metodo adottato, ritenendo che problematiche di questo genere debbano essere affrontate e risolte in una logica di sistema, attraverso un preventivo coordinamento con gli Enti locali e in rete con le Istituzioni preposte. In una lettera scritta alla Prefettura (protocollo n. 5714 del 10/04/2014), il primo cittadino esprime altresì tutta la sua preoccupazione, non avendo ottenuto informazioni e garanzie rispetto a: gestione e qualità dell’accoglienza, copertura dei costi di assistenza e permanenza, misure integrative per quanto riguarda sicurezza e ordine pubblico.

“Sono sconcertato per la modalità adottata in questo frangente - commenta il sindaco Stefano Mazzetti -. Non ci siamo mai tirati indietro di fronte alle richieste di aiuto di persone in difficoltà, tuttavia contestiamo il trattamento di vassallaggio da parte del Governo centrale nei confronti dell’Istituzione locale preposta ad amministrare e garantire sicurezza e ordine pubblico sul territorio".

"Sasso Marconi è storicamente un comune accogliente, che continua a farsi carico delle esigenze dell’individuo e che, nel tempo, ha consolidato un efficace ed efficiente sistema di servizi alla persona, incluse le attività di cooperazione internazionale. Ed è proprio per questo motivo che contestiamo l’atteggiamento della Prefettura e attendiamo urgenti chiarimenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50 profughi in arrivo a Sasso Marconi, il sindaco: "Sconcertato dalle modalità, chiedo spiegazioni"

BolognaToday è in caricamento