Politica

Condanna e dimissioni Errani, vicinanza e sostegno del Pd: "Il miglior presidente E-R"

Da Pierluigi Bersani alla senatrice Leana Pignedoli, molte le parole di sostegno nei confronti del neo-ex presidente della Regione: "Onesto e perbene, chi lo conosce lo sa"

Ieri la notizia della condanna di Vasco Errani e delle sue dimissioni per la vicenda Terremerse, seguita da tanti messaggi di sostegno dei colleghi di partito, che lo definiscono onesto e perbene.  Primo fra tutti l'ex segretario Pierluigi Bersani: "Chiunque conosca Vasco Errani non può dubitare della sua onestà e della sua correttezza. Con tutto il rispetto che si deve alle sentenze si dovrà dare rispetto anche alle convinzioni profonde di chi ha avuto a che fare con Errani. Una persona perbene e il miglior presidente che l'Emilia Romagna abbia avuto".

"Esprimo solidarietà a Vasco Errani - ha scritto la senatrice del PD Leana Pignedolipersona competente, rigorosa e perbene. Anche oggi, con le sue dimissioni, conferma il senso dello Stato e delle istituzioni che ha sempre dimostrato nel corso degli anni. Chiunque lo conosca sa che questi sono valori che lo hanno sempre contraddistinto e per questo credo nella sua innocenza. Mi auguro, comunque, che si possa fare chiarezza al più presto su una vicenda che ci addolora molto".

"È corretta la scelta di Vasco Errani di dimettersi da presidente dopo la condanna in appello per la vicenda Terremerse - ha commentato Sandro Mandini Vice-presidente dell'Assemblea Regionale dell'Emilia Romagna - Assolto in primo grado, ora il fronte giudiziario proseguirà e ha la mia solidarietà personale: si tratta di un gesto che dimostra il suo profondo senso delle istituzioni. Intanto per l'Emilia Romagna rimangono questioni aperte e urgenti da portare a compimento. Mi riferisco al piano rifiuti, al piano trasporti, al piano per lo sviluppo rurale e ai fondi europei a sostegno dell'economia e dell'occupazione in Regione. La priorità ora è capire quale sia l'iter migliore perché questi progetti giungano a conclusione e l'Emilia Romagna possa beneficiare dei nuovi provvedimenti".

Il sottosegretario alla Presidenza e gli assessori componenti la Giunta regionale si sono riuniti per esaminare la situazione e hanno concluso l’incontro - che si è svolto all’unanimità delle presenze - con questa nota: “Esprimiamo stima, fiducia, vicinanza al presidente Vasco Errani, persona e amministratore di grande capacità e onestà, la cui piena innocenza, così come la piena innocenza dei due dirigenti regionali coinvolti, emergerà senza dubbio nel prossimo grado di giudizio. Le stesse dichiarazioni  del presidente confermano una volta ancora, se ce ne fosse bisogno, lo stile e il senso delle istituzioni che Errani ha dimostrato in questi anni e ha indicato a tutti noi  con il suo impegno quotidiano. Anche per questo va a lui tutta la nostra amicizia e il nostro affetto. E garantiremo, come ci ha espressamente chiesto, pieno e totale impegno, nel rispetto degli adempimenti statutari, per portare a termine le tante cose importanti già avviate e gli impegni fondamentali della presente legislatura, con tutta l’attenzione e la dedizione che meritano i cittadini dell’Emilia-Romagna”.

Segretario del PD dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. “Chi come me ha conosciuto in questi anni Vasco Errani sa con quale impegno, competenza e rigore abbia sempre affrontato l'impegno amministrativo e politico, mantenendo l'Emilia-Romagna tra le regioni meglio amministrate e portandola con caparbietà ad affrontare e superare tragedie come il terremoto o sfide difficili quali la crisi economica. Ho sempre detto che le sentenze si rispettano e non modifico atteggiamento nemmeno ora, fiducioso peraltro che Errani possa dimostrare la sua piena innocenza ed estraneità all'accusa di falso ideologico, col ricorso in Cassazione.
La scelta di dare immediate dimissioni, conferma il fortissimo senso dello Stato e delle istituzioni che ha caratterizzato Errani in questi anni. Gli abbiamo chiesto di riconsiderarle ma rispetteremo la sua scelta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condanna e dimissioni Errani, vicinanza e sostegno del Pd: "Il miglior presidente E-R"

BolognaToday è in caricamento