Sabato, 20 Luglio 2024
Politica

Stipendio di Merola il secondo più alto d'Italia, i nostri assessori più pagati dei milanesi

Un occhio sugli stipendi dei sindaci italiani: Merola è ben posizionato, battuto solo dal palermitano Leoluca Orlando. Gli assessori felsinei prendono più dei colleghi milanesi e fiorentini

Gli stipendi dei sindaci? Una classifica diffusa dal Consiglio comunale di Genova vede il primo cittadino di Bologna Virginio Merola classificarsi secondo a pari merito (con il sindaco di Bari Michele Emiliao), battuto soltanto da Leoluca Orlando. Merola dunque guadagna più dei colleghi Matteo Renzi, Giuliano Pisapia e Piero Fassino. I suoi assessori invece sono i più pagat d'Italia.

UN PO' DI CIFRE. Merola ha uno stipendio mensile lordo di 9.580 euro mentre il palermitano Leoluca Orlando, si vede accreditare in busta paga 10.099 euro ogni 30 giorni. Se il genovese Doria si ferma a 7.369 euro (4 mila netti) ne vanno 7.580 a Renzi, seguito da Fassino (9.123) e Pisapia (9.124). Ma Bologna batte Milano, Genova e Firenze per quanto riguarda gli assessori: lo staff di Merola prende infatti 6.227 euro lordi contro i 5.000 dei milanesi, i 4.790 dei genovesi, i 4.927 dei fiorentini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stipendio di Merola il secondo più alto d'Italia, i nostri assessori più pagati dei milanesi
BolognaToday è in caricamento