rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Salute

Bonus psicologo, fino a 600 euro a persona. Come funziona e come richiederlo

Approvato infatti l’emendamento che inserisce il sostegno all’interno del decreto 'Milleproroghe'. Dai requisiti richiesti a come ottenerlo, tutte le info

Via libera al bonus psicologo. Approvato infatti l’emendamento che inserisce il sostegno all’interno del decreto 'Milleproroghe'. Il finanziamento sarà diviso a metà tra Asl, consultori e al potenziamento della rete di assistenza psichiatrica pubblica e l’altra metà distribuita sotto forma di bonus a chi ne avrà diritto in base al reddito.

Per ogni persona ci saranno a disposizione fino a 600 euro. Lo stanziamento, di 10 milioni di euro che potrebbero interessare una platea di circa 16mila soggetti, è fino a esaurimento del fondo.

Il contributo punta a fronteggiare l'aumento delle condizioni di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica causate dalla pandemia covid direttamente o indirettamente per le conseguenze socio-economiche.

Bonus psicologo 2022, come funziona e come richiederlo

Considerando che una tariffa minima di una seduta di psicoterapia presso uno specialista privato si attesta sui 50 euro, spiega la relazione tecnica che accompagna il provvedimento, con 600 euro sarà quindi possibile seguirne 12.

Si potrà accedere al sostegno con un Isee inferiore ai 50mila euro. I 10 milioni stanziati vanno ad aggiungersi ad un analogo finanziamento previsto dalla legge di Bilancio per i servizi di salute mentale.

  Il bonus, nella forma di un voucher, verrà erogato dopo la prescrizione medica e la diagnosi del disagio, direttamente dal medico di base. Avrà un valore stimato tra i cinquecento e i seicento euro, per usufruire di un pacchetto tra le sei e le dieci sedute presso gli specialisti di salute mentale, durante il 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus psicologo, fino a 600 euro a persona. Come funziona e come richiederlo

BolognaToday è in caricamento