Capelli, come curarli in estate? 6 consigli per una chioma sana e bella

Parola alla tricologa, che mette in guardia dai falsi miti

L'estate è alle porte e, si sa, sole e salsedine non sono i migliori alleati per i nostri capelli. Come proteggerli in estate? Lo abbiamo chiesto alla dottoressa Biancamaria Piraccini, professore Associato presso il Dipartimento Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Unibo, responsabile dell’Ambulatorio di Allergologia e Malattie degli Annessi Cutanei e del Laboratorio di Micologia e Parassitologia Dermatologica della Clinica Dermatologica del Policlinico S.Orsola-Malpighi.

La tricologa ci ha svelato qualche falso mito e fornito alcuni preziosi consigli. Riassumibili in 6 utili promemoria:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. Lavare troppo i capelli fa male. Lavare spesso i capelli non fa male, sfatiamo questo mito una volta per tutte. Ci si lava i capelli quando se ne ha bisogno, quando si hanno avvisaglie come le chiome a ciocche, prurito, eccesso di sebo. Per usare una metafora, le squame che si posano sul cuoio capelluto vanno eliminate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: supermercati chiusi la domenica

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus, aggiornamento Emilia-Romagna: 6.705 positivi (+737), 8 morti nel bolognese

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento