Defibrillatore, a Medicina un corso gratuito rivolto ai cittadini per imparare il "salvavita"

Le iscrizioni sono aperte fino al 2 maggio e sono disponibili 20 posti. I corsi si terranno nella Sala di Consiglio del Comune

Si chiama "Medicina Cardioprotetta", il progetto di Medicina, nel bolognese, che propone, tra le altre cose, un corso di formazione gratuito per l'utilizzo del defibrillatore. Il percorso, in generale, è volto a salvaguardare la salute pubblica grazie all'installazione di defibrillatori nei principali centri di aggregazione del territorio e alla formazione di cittadini all'utilizzo di questo importante dispositivo salvavita.

Lo scorso autunno sono stati 34 i cittadini che hanno seguito il primo corso gratuito per l'utilizzo del defibrillatore semiautomatico, andando ad affiancare il centinaio di soggetti, tra sportivi e insegnanti, gia' formati tra il 2017-2018. Ora il nuovo corso al quale si puo' partecipare presentando la propria richiesta all'ufficio "Servizi culturali - Volontariato".

Le iscrizioni sono aperte fino al 2 maggio e sono disponibili 20 posti. I corsi si terranno nella Sala di Consiglio del Comune il 9 maggio dalle 14 alle 19 e l'11 maggio dalle 9 alle 14.

Per iscrizioni ed informazioni: U.O. Servizi culturali - Volontariato culturale c/o Palazzo Comunale (via Liberta', 103) - Primo piano Tel. 051 6979229/243; e-mail: volontariatocultura@comune.medicina.bo.it

(Dire) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento