Epilessia, disabilità e neuro-disturbi: i 5 progetti della Asl Bologna

Poco meno di due milioni di euro per trovare soluzioni innovative per chi soffre di epilessia, disturbi della personalità e pazienti paraplegici

Poco meno di due milioni di euro per trovare soluzioni innovative per chi soffre di epilessia, disturbi della personalità e pazienti paraplegici. Sono cinque i progetti presentati da Asl di Bologna e Istituto delle scienze neurologiche (Isnb), tra i vincitori del bando in ricerca finalizzata promosso dal ministero della Salute.

In particolare, 1 milione e 350.000 euro sono destinati all'Isnb, arrivato primo in Emilia-Romagna tra gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs) con 3 progetti sui 9 premiati in Regione. I coordinatori dei progetti sono tutti neurologi della clinica neurologica dell'Isnb. Valerio Carelli seguira' "Reorion", progetto che si concentra su due delle principali neuropatie ottiche ereditarie. I ricercatori svilupperanno in laboratorio miniorgani del tessuto ammalato (retina e nervo ottico) e su questi sperimenteranno nuove terapie.

Il secondo progetto invece, pensato da Elena Antelmi, valutera' i benefici che l'uso di un esoscheletro robotico puo' avere sui pazienti paraplegici che hanno perso l'uso delle gambe. Laura Licchetta invece con "Tele-epic" coinvolge 600 pazienti (la metà bambini) e userà la telemedicina come metodo innovativo per assistere anche a distanza chi soffre di epilessia.

L'Azienda sanitaria bolognese invece, riceve 260.000 euro, per due progetti 'starting grant', la categoria riservata a ricercatori con meno di 33 anni, alla loro prima esperienza. Con 130.000 euro a testa, Anna Sasdelli e Francesco Di Gregorio, ricercatori rispettivamente in psicologia e psichiatra, coordineranno i due progetti. Sasdelli cercherà nuove strategie diagnostiche relative al disturbo bipolare e al disturbo borderline della personalità, mentre Di Gregorio approfondirà nuove strategie riabilitative rivolte a pazienti con traumi cranici tali da inibire la percezione della porzione sinistra dello spazio. (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento